110 Tutta colpa di Gino!


ehm…buongiorno eh! 
Come va, tutto bene tutti bene? 
Sì sì lo so che sto facendo un po' di giri di parole ma la verità è che...mi vergogno quasi a chiedervelo! 
Non è che gradireste un biscottino per caso? 
Lo so lo so, pure oggi! 
Sto diventando praticamente monotematica. 
Nell'ultimo mese e più mi sono resa conto di aver sfornato quasi solo e soltanto biscotti
Ma che ci posso fa' se mi divertono così tanto e ho un'archivio blog che pare una biscottiera ambulante? 
E qui tra uno "sparo" e una pallina, un timbro, una formina, un rotolo e una sacca dispettosa il gioco non ha mai fine :) 
Me lo concedete ancora uno? 
Poi prometto che faccio una pausa e vi lascio un po' di respiro! 
Forse :)))
Allora, affare fatto? 
Si dai! 
E poi mica è colpa mia? 
Se Gino cresce a dismisura, bisognerà pure che recuperi l'eccesso in qualche modo...o no? 
Allora oggi vi lascio un'idea per la colazione del fine settimana.
Ma un'idea furba! 
Perchè?!?!?!
Semplice! 
Perchè è un piccolo trucchetto per "riciclare" gli avanzi del rinfresco del LM e trasformarli in un biscotto leggero e inzupposo, perfetto da tuffare nella tazza del caffellate. 
E se ha approvato anche il papà, il "golosone sotto mentite spoglie" del cake al cioccolato, la prova può considerarsi felicemente superata :)


PASTARELLE da INZUPPO con LM

INGREDIENTI per circa 12 pastarelle giganti
  • 100gr di LM avanzato dal rinfresco
  • 200gr di farina (quella che preferite, io ho usato 125gr di farina tipo 2 + 75gr di semola rimacinata di grano duro
  • 100ml circa di latte (anche di soia)
  • 60gr di zucchero di canna (per me Demerara BRONsugar di D&C)
  • 25gr di miele (io miele di limone)
  • 3 cucchiai di olio di riso (o di semi di girasole)
  • scorza grattugiata di limone
  • un pizzico di sale (io il mio sale alla vaniglia
  • latte e zucchero di canna per la finitura 
Setacciare le farine ed aggiungere eventualmente anche mezzo cucchiaino di bicarbonato
Sciogliere lo zucchero e il miele in 50ml di latte caldo e tenere da parte. 
Spezzettare il LM e scioglierlo in 50ml di latte, aggiungere un paio di cucchiai di farina e mescolare, quindi alternare il mix di farina (tenerne da parte un cucchiaio) con il latte zuccherato ormai a temperatura ambiente, facendo sempre assorbire. Unire a filo l'olio e, per finire, la farina tenuta da parte insieme ad un pizzico di sale e alla scorza grattugiata del limone. 
Far attenzione a non asciugare troppo il composto (tutto dipende dal grado di assorbimento della farina scelta; quella integrale richiede più liquido) e se necessario, aggiungere ancora un po' latte o di farina in modo che il composto finale sia leggermente più morbido della pasta frolla.
Con l'aiuto di due cucchiai o con un porzionatore da gelato distribuire l'impasto su una teglia foderata di carta forno e lasciar lievitare
in luogo tiepido, al riparo da correnti d'aria e coperto da pellicola per circa 4-6 ore (devono un po' gonfiare).
Prima della cottura, spennellare i biscotti con poco latte, cospargerli con zucchero di canna ed infornare a 130°C con il forno in salita, puntato a 180°C, per circa 25-28 minuti, o fino a che avranno assunto un bel colore dorato. 
Sfornare e lasciar raffreddare su una griglia. 


NOTE 

* come nel caso dei crackers alla birra è possibile sostituire il LM con 80gr di farina 0 + 40gr di acqua e aggiungere all'impasto 2-3gr di ldb fresco, lasciando lievitare i biscotti per circa un paio d'ore; 
* per un'insolita versione "dark", sostituire il latte con altrettanta birra (non scaldarla per sciogliervi zucchero e miele) ed aggiungere 10gr di cacao amaro al posto di altrettanta farina: è assicurata una colazione a tutto sprint ;)

Un abbraccio a tutti, alla prossima ^_^


 

110 commenti:

  1. Senti, facciamo una cosa, io trovo un corriere che faccia la spola tra me e te e tu mi rifornisci costantemente di biscottini.....io non mi ci metto mai a farli, non mi viene in mente, ed invece la mattina il risveglio sarebbe tutta un'altra cosa con un buongiorno dei tuoi! Affronterei meglio persino l'ufficio, ne sono certa ;)
    Allora, che si fa, affare fatto???
    Baci Fede, sei spettacolare! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, ci sto!
      Ma se venissi anche tu a fare colazione insieme sarebbe meglio ^_^

      Elimina
  2. interessanti i tuoi biscottini di riciclo...complimenti Fede, sei una donna dalle mille risorse... e dato che io biscotto poco, apprezzo questa tua momentanea monotematicità--bacio!

    RispondiElimina
  3. Ti perdono tutto se sforni delle prelibatezze tali!! in più è un'ottima idea per riciclare gli avanzi del rinfresco! scusa una cosa, cosa intendi 4-5 gg? che quello che avanza dal rinfresco lo devo conservare per 4-5 giorni e poi usare? grazie cara e buona giornata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sapevo come scriverlo Francy, non sono stata troppo chiara. Vediamo se riesco a spiegarmi meglio così.
      Rinfreschi oggi il LM.
      Fra 4-5 giorni fai un altro rinfresco.
      Gli avanzi di questo rinfresco li usi per i biscotti.
      Se hai qualche altro dubbio chiedi pure e se ti viene in mente qualche suggerimento su come essere più chiara sono tutt’orecchie ^_^

      Elimina
  4. che meraviglia hai tirato fuori dal tuo cappello magico, altro che coniglio !Un bacione grande !

    RispondiElimina
  5. Io sono incanta ogni volta che si parla di LM e tutto il resto ... siccome non mi ci sono mai cimentata resto sempre a bocca aperta! Mi piacerebbe iniziare a farlo ...
    Tu sei davvero un'incantatrice! Che delizia Fede!! Bravissima sempre

    RispondiElimina
  6. Stavo proprio per dire, mi hai superato. E pensavo che solo io andavo pazza per le sfornate immense di biscotti.Ottimi tutti, continua così

    RispondiElimina
  7. A te io perdono tutto!!!! Ragazza i biscottini vanno sempre bene io non mi lamento mai!!! Però essendo sprovvista di lm dovrei venire da te per mangiarli:)))
    Un bacione

    RispondiElimina
  8. Ti perdono sì!! Queste pastarelle sono fenomenali. Me le segno e le provo (nella versione ldb, ma sto cercando di munirvi del lievito madre ;)

    RispondiElimina
  9. Adoro i biscotti, non mi stancano mai. Adorabili le tue pastaelle .
    Un abbraccio, buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  10. ti perdono solo per rispetto a Gino hahahahahha! sei tremenda :-D
    Cara per me puoi andare avanti all'infinito con i biscotti, sono uno più buono dell'altro e l'imbarazzo nella scelta diventa enorme, ma io per non sbagliare mangio tutte le variati :-D ho una to do list di biscotti imbarazzante hahahahah aggiungo ovviamente anche questi che per inzuppare sono super :-P un abbraccio, Ros

    RispondiElimina
  11. FAI SEMPRE BISCOTTI, MA NE FAI UNO PIU' BUONO DELL'ALTRO! QUINDI..... CONTINUAAAAAAAAAAA!
    BRAVA!
    GIUSEB

    RispondiElimina
  12. Continua pure cara Fede, sei una fonte inesauribile di idee e consigli preziosi!!!
    Questa ricetta è praticamente geniale, utilissima per dare nuova vita agli avanzi del lievito madre!! Grazie tesoro!!!
    Aspettando i tuoi prossimi dolcetti, ti abbraccio stretta e ti mando un bacio enorme ^_^

    RispondiElimina
  13. Ciao Federica, " è un ingiustizia però" continuare a vedere queste delizie e non poterle assaggiare!!! Sei assolutamente la regina dei biscotti, ne sforni uno più goloso dell'altro, il lievito madre però mi mette l'ansia, ancora non ho avuto il coraggio di provare e sono sicura che con il ldb non è la stessa cosa!!!
    Comunque queste pasterelle sono divine!!!
    Bacioni, buon pomeriggio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per un panettone, una colomba o anche il pane ti direi sicuramente di sì, che non è la stessa cosa. Ma con questi bsciotti, tra LM e lievito di birra credo che il risultato sia lo stesso :)

      Elimina
  14. Guarda che io ti adoro nel tuo essere monotematica...vivrei di biscotti!

    RispondiElimina
  15. infatti ieri cercavo dei biscotti e sono venuta a cercare una ricetta qui da te. ma non l ho trovata.
    ora riprovo ;)
    al prossimo...biscotto allora!
    ahah
    baciooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che ricetta? Mo' son curiosaaaaaaaaaa :))))

      Elimina
  16. Hanno proprio l'aspetto di un biscotto che si impregna di liquido..quindi perfetto per l'inzuppo!! Brava Fede! Baci

    RispondiElimina
  17. ok stamattina stavo su una farina di patata viola e un venerdì 17 da vedere... adesso mi ritrovo con questi e mi son fermata e tu capirai bene perché. Mimì e Cocò, le mie cucciolone... alle quali do da mangiare ma utilizzo poco poco perché periodo di dieta. Ma penso che se portassi un po' di questi biscotti in ufficio farei felici tante persone e io rosicherei un po'... pace, che vogliamo fare? Brava come sempre. Aspetto la prossima produzione... Baio!

    RispondiElimina
  18. E che riciclo!!! bravissima tesoro, sono proprio da inzuppo!!! te ne rubo un paio il caffè dopo pranzo!!!

    RispondiElimina
  19. Ma io io io io!!! Li voglio io!!!
    Per la mia colazione, per i miei momenti di relax....quando me li porti?? io ti faccio una pizza, ti va? :')

    :* :* :*

    baci dalla tua tentatrice!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Affare fatto :D! Smack :*

      P.S. le farfalle le ho fatte verdi con l'ortica ma devo trovare un condimento azzeccato. Non me le voglio giocare così!

      Elimina
  20. Io adoro questi biscotti, inzuppati nel latte sono meravigliosi! un bacione cara

    RispondiElimina
  21. Sese..troppo facile dare la colpa agli altri...povero Gino...lui cresce..in fin dei conti, cos'altro potrebbe fare ??? Ahahahhaha !
    Tesoro, biscotti splendidi ed idea geniale ! Ma tu sei troppo brava, e non è una novità..anzi...
    Bacini alla mia dolcezza bellissima <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E meno male che Gino cresce! La mia gioia lievita insieme a lui a vederlo nel suo barattolino :)

      Elimina
  22. Nuuuu ma tu sei geniale sei!!! Grande la mia sorellina Fefè! Ma che idea meravigliosaaa troppo una figata sti biscotti da inzuppo, da copiare prima di subito.. Peccato ci ho già fatto i cracker altrimenti stasera erano miei!
    Ma brava quanto sei brava tu pulcina???
    E se sono idee così carine anche biscotti tutta la vita a patto di poterne rubare almeno uno ad infornata! Un bacio con lo schiocco TVB

    RispondiElimina
  23. Per me il tuo essere monotematica va benissimo anche io adoro i biscotti da fare e da mangiare, peccato abitare lontano altrimenti sai che bello biscottare insieme!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  24. Sììììì cara Fede, adoro riciclare gli avanzi di pasta madre, e così è una golosità!!!!

    RispondiElimina
  25. Tesoro ma noi dei tuoi biscotti non ne abbiamo mai abbastanza anche perchè ogni biscotto è un attimo di pura golosità e anche questi di oggi sono meravigliosi cara e sarebbero perfetti anche con il tè..che faccio ti aspetto alle 17.00?? Mi raccomando tu porta i biscotti che il tè lo scelgo io:D!!!!
    Un bacione grande grande e tanti tvbbbbbbbbbbbbbbbb,Imma

    RispondiElimina
  26. Cioè scusa non ho capito bene...si possono fare i biscotti con il lievito fresco invece di quello chimico? Ok per i lievitati ma non pensavo i biscotti. Mi hai aperto un mondo!

    RispondiElimina
  27. Ma Fede i tuoi biscottini non sono mai abbastanza... sono sempre così belli!!! Anche io volevo fare il lievito madre ma la cosa mi spaventa non poco...forse forse nel week end :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buttati Monica, anch'io avevo tanta paura all'inizio ed entravo nel panico per ogni minima cosa nel timore di trattarlo male. Poi impari a conoscerlo e non ne puoi più fare a meno :) Davvero prova o altrimenti sai che si fa? La prox volta che ci si vede, ti porto un fratellino di Gino ;)

      Elimina
  28. siiii..adoro i biscotti e ne puoi sfornare quanti vuoi..poi spedisci però ^.^ come vorrei assaggiarli tutti!!!!
    <3 dalla zia Consu

    RispondiElimina
  29. appena li ho visti ho immaginato una tazzona di latte ( che ora non bevo più) e caffè, come quando ero piccola che ero sempre pronta a tuffarci montagne di biscotti :)
    sono splendidi! sanno di casa, di amore, di coccole
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la stessa sensazione che ho avuto io: profumo di casa, quella della nonna :)

      Elimina
  30. Fede, io adoro così tanto i biscotti che neanche mi ero accorta che ultimamente tu fossi monotematica ! Dopo questa tua ricetta potrei dichiararti amore eterno. Ti benedico ogni volta che faccio i crackers con la tua ricetta degli avanzi del rinfresco (quelli con la birra) e appena ho tempo ti dedico pure un post. Li apprezzano tutti e poi ho finalmente risolto in maniera EGREGIA e non con ripiego il problema del lievito in esubero. Perciò questa ricetta di biscotti capita a proposito. Al prossimo rinfresco li faccio eccome ! (Nel tuo commento al mio post sui macarons ti ho risposto che ho usato la ganache, della quale ho messo la ricetta, e non la crema al burro...per cui non hai scuse ti tocca provare) Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello Cri, sono proprio felice che i crackers alla birra abbiano avuto così tanto apprezzamento. Lo so, sono una droga vero?
      Prometto che i macarons li faccio, è una curiosità che mi devo togliere. per fortuna tanto c'è la talpa che spazzola via tutto :))

      Elimina
  31. l'idea dell'avanzo del rinfresco è sempre geniale, fede e ti assicuro che io di biscotti non mi stanco mai...eh, si, anche io ci penso spesso che fai tanti biscotti ma...a me piaci per qusto, pulcino...il biscotto è un'invenzione geniale e, adesso che ci penso, mi è venuta voglia di mangiarmene e di farmene un pò!sentiti in colpa ;)

    RispondiElimina
  32. non ho mai visto il germe di grano, dove si trova??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho preso al supermercato, altrimenti prova in un negozio Bio

      Elimina
  33. Ma dai che un biscottino ci sta sempre!!!! e poi se si evita di buttare ancora meglio!!! ;)

    RispondiElimina
  34. Per me puoi anche continuare per sempre sui biscotti. Ne vado matta! E non importa la forma, il colore, le spezie, il cioccolato,... c'è sempre un buon motivo per mangiarmi un biscotto!

    RispondiElimina
  35. Io quoto per la moltiplicazione di biscotti, in tutte le forme, condizioni e modi! sai che anch'io sono biscottara! però sto giro devo passare ... non ho il lievito naturale... pensa che mi frulla in testa da 2 anni di realizzarlo... e vuoi per una cosa, vuoi per un'altra passa sempre in secondo piano... visto che è ora di merenda prendo una pastarella e me la inzuppo nel mio cappuccino... :* ti abbraccio dolcezza:))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buttati Simo con il LM, io ti ci vedo proprio a coccolarlo e accudirlo. Basta solo cominciare ^__^

      Elimina
  36. Ma perché dovresti smettere????
    Io adoro tutti i tuoi biscotti :)
    Un bacione

    RispondiElimina
  37. Buonissimi! noi non ci stanchiamo di certo dei tuoi biscotti :)
    sempre diversi ed originali!
    un bacione

    RispondiElimina
  38. Tesoro sono un po' presa in questi tempi e non riesco a leggerti come vorrei, ma torno presto!
    Intanto, un bacione bella :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cucciola :) Tranqui, l'importante è che vada tutto bene :*

      Elimina
  39. mamma che bonta'''' federica complimenti e poi dopo che ho letto riciclo mi piacciono ancor di più

    RispondiElimina
  40. se ti fermi tu mi fermo anch'io, quindi non ti deve passare neppure per l'anticamera del cervello!! capitoooooo.
    Dai passa questi biscotti originalissimi e strabuoni!!!!!!!!!!!!ciaooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no no, e chi si ferma! Piuttosto, quando si biscotta insieme noi due?

      Elimina
  41. Una vera delizia!!!! Baci e buona serata

    RispondiElimina
  42. Che biscottini morbidosi, non faccio colazione con il latte, ma li vedo bene anche con la mia bella tazzotta di tè.

    RispondiElimina
  43. Wow! Fantastico!!! Biscotti preparati con lievito madre! :D
    Mi permetti di portare con me questa ricettina nel mio gruppetto su Facebook??? ;o) Farà felice tantissime amiche! :o)
    Buona serata,
    Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che sì, se l'idea può risultare utile a qualcuno non può che farmi piacere :)

      Elimina
  44. I biscotti non stancano mai, soprattutto i tuoi che hanno sempre quella nota particolare. Appena li ho visti mi sono detta che sono perfetti per la colazione mia e di Alice Ginevra, con una bella tazza di latte a fare loro compagnia.
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  45. Cara mia ti concedo si ancora un biscottino perchè sono così buoni e belli che non mi stanco mai di ammirarli,immaginarli dal vivo e scoprirne gli ingredienti da te sempre impeccabilmente assemblati.
    .....sapessi quel nome che non ho più osato scrivere e pronunciare da anni e anni quante cose mi evoca.....lasciamo stare!
    Baci ;)
    Z&C

    RispondiElimina
  46. Sto iniziando ora la mia avventura con lievito madre... e trovo questo tuo post (che mi rimanda alla foto di Gino, bellissimo) che mi fa venir voglia di mandare avanti il tempo a quando sarà pronto (ho scelto la strada più lunga, lo preparo da principio). Chissà se riuscirò a fare cose meravigliose come le tue?

    RispondiElimina
  47. Ma scherzi!? Questa ricetta è utilissima anche a me...la proverò sicuramente!
    Un bacione a grazie!

    RispondiElimina
  48. oggi ho iniziato il lievito madre, perciò me la sono segnata, la farò presto spero se non muore nessuno:-)

    RispondiElimina
  49. Quello che ci hai scritto è dolcissimo! Grazie
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi è venuto così, dal cuore :) Un abbraccio e un bacione speciale alla pupattola :*

      Elimina
  50. Con me sfondi una porta aperta, anche perchè le ricette di biscotti non sono mai abbastanza! Non ho il lievito madre per ora, ma sono sicura che troverò una scusa per provarli nella versione con il lievito di birra.
    Buona serata e w i biscottamenti! ^_^

    RispondiElimina
  51. Che bella questa ricetta, me la segno subito: Sai che da domenica starò fuori e il mio livito non sopravviverà?
    Allora l'ho disidratato e ibernato, ma, nel frattempo, ne ho ancora un pò da utilizzare e questo è un ottimo utilizzo!

    ps Io dei biscotti non mi stanco mai!

    RispondiElimina
  52. Senti Federica...ho deciso:
    compri un pulmino itinerante e viaggi su e giù PER L'Italia portandoci i tuoi manicaretti,di qualsiasi natura siano!
    <3 Lieta

    RispondiElimina
  53. Tes biscuits doivent être délicieux. Ils sont magnifiques. J'aime beaucoup.
    A bientôt

    RispondiElimina
  54. ma questi li hai tirati fuori dal cilindro magico tu!??! mitica Fede.. ogni volta trovi qualcosa per sorprendermi, sei un portento.. ora devo solo farmi il lievito madre.. detto poco, a cui faccio il filo da parecchio.. vedremo!! intanto ti bacio

    RispondiElimina
  55. Quanti biscotti sforni!! Questi devono essere una delizia inzuppati nel latte la mattina!! Ciao!

    RispondiElimina
  56. Ciao Fede, che ti devo dire, sei incontenibile, come il tuo Gino! E comunque sforna pure tutti i biscotti che vuoi, io me li guardo avida attraverso il pc. Grazie di essere passata da me, bacione

    RispondiElimina
  57. mi hai datro unídea davvero grandiosa aperche'anche ik mio cresce ecresce, meno male che sabato avro il corso con i bimbi sul pane e a tutti ne regalo un po'.ottimi!!

    RispondiElimina
  58. Biscotti dolci con Lm????
    Non ci avevo mai pensato.........che sciagurata!!!!!
    Sforno cake, grissini, tarallini, ma mai e poi mai avevo pensato a dei biscotti.
    Sei geniale, sei avanti, sei un'ispirazione.
    A presto

    RispondiElimina
  59. Perchè fermarti. Continua pure a sfornare prelibatezze, addirittura con il lievito madre. Bravissima.

    RispondiElimina
  60. Non mi stancherò mai di guardare i tuoi biscotti,segno per la mia pameluccia che arriverà a breve haahaahah..un abbraccio

    RispondiElimina
  61. un ottima idea di riciclo di pm!però la forma sferica mi piace :D miele limone beh ci sto! ciao cara!

    RispondiElimina
  62. Ma che non ti fermare! I tuoi biscotti sono fonte inesauribile id idee! COme questa con il LM! Io ancora non ci ero arrivata! Ricetta che ti rubo all'istante!
    BAci.

    RispondiElimina
  63. A me piace molto vedere i tuoi biscotti, altrochè!!! Per quanto mi riguarda pubblicane pure quanti vuoi, sono bellissimi!
    Un bacione Fede:*

    RispondiElimina
  64. Guarda Fede, quando ho voglia di biscotti è qui da te che vengo a sbirciare e appena mi riesce, provo a rifarne qualcuno dei tuoi perchè hai delle ricette una più invitante e gustosa dell'altra, lasciatelo dire ancora e ancora, sei bravissima! Anche questi sono favolosi !
    Il lievito madre mi manca, un pò mi fa paura, per una come me che corre dalla mattina alla sera mi pare un impegno grande, però sono sempre più tentata... chissà !
    Un abbraccio grande, carissima e buon fine settimana !

    RispondiElimina
  65. Non pensavo che fossero farti con gli avanzi di Gino!Ma guarda un pò e che delizia ne è venuta fuori!Sai pulcino,io sono alle prese con un altro lievitino e a furia di utilizzare gli scarti,sta lievitando anche il cane,i gatti e le galline O-o!Ma ora è forte abbastanza,spero di gestirlo al meglio e con meno paranoie!Un altro biscottino ti è concesso,ma anche altri cento se son tutti deliziosi così!
    Un baciuzzo tesoro e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  66. io non mi stufo mai dei biscotti, li mangio spessi quindi ti lascio il mio indirizzo... :))) Sono deliziosi:) Bacio
    http://mieleevaniglia.blogspot.it/

    RispondiElimina
  67. Fede,con me,hai un'alleata fedelissima,per la preparazione ad oltranza di biscotti.....^;*ho una passione smisurata, per ogni tipo!!e mi sa che queste magnifiche pastarelle(onore a te e a Gino) le provero' molto presto... :)) il mio lievito,aspetta il rinfresco settimanale,da qui a poco...complimenti buon w.e ed un bacione cara!!!

    RispondiElimina
  68. Golosissimi!!!
    Non solo da inzuppo, anche da sgranocchiare davanti alla TV o mentre si legge un bel libro :)
    Baciotti

    RispondiElimina
  69. e bravo gino :-)

    pastelle da inzuppissimo

    RispondiElimina
  70. Come vorrei quei biscottini qui subito per inzupparli in una tazza di latte fumante...

    Not Only Sugar

    RispondiElimina
  71. Cresci cresci Gino così noi potremo ammirare questi capolavori!

    RispondiElimina
  72. Se ti vengono sempre così bene , continua pure a farli! ,così noi prendiamo nota !!!

    RispondiElimina
  73. Geniale questo riciclo....faccio i biscotti quasi ogni settimana....per il marito e dalla prossima li faro` con la pasta madre!
    fra

    RispondiElimina
  74. Sto sperimentando il lievito madre ... e sono ben contenta della tua ricetta che mi permetterà di utilizzare tutto quel rinfresco che mi cresce sempre !!! Grazie !!! e buon fine settimana !!

    RispondiElimina
  75. non avevo mai sentito di biscotti fatto col LM ma se li hai fatti tu, sono una garanzia! <3

    RispondiElimina
  76. Ma come....scherzi...non ti perdoniamo se ti fermi e poi i tuoi biscottini meravigliosi dove li andiamo a cercare noi....
    attenta arriviamo tutti da te...proprio a casa!!!!

    Un abbraccio e continua così che sei bravissima....
    monica

    RispondiElimina
  77. Vedo che il caro Gino lavora alla stragrande...il mio l.m è passato a miglior vita da un bel pò, invece!
    Che belli che sono...me li immagino inzuppati, mmm...una delizia!

    RispondiElimina
  78. Mmmm....fede se ve muy tentador muy sabroso muy ricas para ver televición,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  79. Ahi, fase di dieta ferrea per me! . I tuoi biscotti li posso guardare. Ma che momento meraviglioso è quello della mattina con una tazza di latte e dei buoni biscotti da tuffarci dentro.
    Sfornatrice folle di biscotti... continua a spararli, che a noi piacciono moltissimo !

    RispondiElimina
  80. Quanto vorrei una bella scatola di latta con tutta una selezione dei tuoi strepitosi biscottini!!!!

    RispondiElimina
  81. Qui i biscotti son sempre graditi...neanche da chiedere!!!Ciao, buona settimana.

    RispondiElimina
  82. Ehi amica mia tu mi tenti con questa idea per il riciclo del rinfresco di Pm......adesso dopo i crackers sarò costretta a provare queste delizie! Grazie per lo spunto.....buona domenica sera!

    RispondiElimina
  83. ohhh....queste pasterelle saranno mie! Grazie Federica, un'ottima idea per gli avanzi del lievito madre!!! baci

    RispondiElimina
  84. Federica le tue pastarelle le voglio eccome :p
    Quest'anno non sono riuscita a fare neanche un biscotto :(
    Un bacione grande carissima
    Anna

    RispondiElimina
  85. Io di biscotti ne mangio quanti ne vuoi...soprattutto i tuoi eh!!!!
    :D
    Anche io sto sfornando a go go...non so cos'è ma lo trovo così rassicurante!

    RispondiElimina
  86. Io di biscotti non mi stufo mai e pur avendo un sacco di libri sul tema sono curiosissima degli esperimenti delle amiche blogger. Sarebbe bello poterseli scambiare anche dal vivo eheheheh!
    Buona settimana e continua pure a biscottare :))))))

    RispondiElimina
  87. Grazie Gino :)
    Non ho mai provato a realizzare biscotti con LM e, comunque... non fare soste di post "biscottati", quando ho voglia di biscotti personalmente non sfoglio più libri e riviste, vengo sempre a cercare qualcosa da te! :)
    Buon iniziio di settimana!

    RispondiElimina
  88. tes biscuits sont à croquer! j'aime beaucoup
    bonne journée

    RispondiElimina
  89. Buoni i biscotti il problema è che finiscono sempre troppo presto... e anche queste tue pastelle da inzuppo devono essere davvero deliziose!!!

    RispondiElimina
  90. Dare la colpa a Gino è stata un'idea fantastica ahahahah
    Buoni i biscotti
    e cara Federica io di pause non ne voglio
    Biscotta ancora e ancora pleaseeeeeeeeeeeeee

    RispondiElimina

Benvenuti nel mio piccolo mondo! Lasciate un saluto, un suggerimento, un complimento o anche una critica. Sarò felice di conoscere le vostre opinioni
Non esitate...Con affetto Federica ^_^