114 Di commenti, caramelle e...incontri indimenticabili!



Un giorno d'estate 
caldo e assolato 
ho preso una stecca di cioccolato. 
Senza pensarci, molto sbadata 
dentro la tasca l'ho tosto infilata. 
Quando è tempo di merenda 
mi rendo conto della faccenda: 
per il calore la cioccolata 
nel mio vestito si è tutta squagliata. 
Sai la morale di questa vicenda? 
Mamma arrabbiata, niente merenda. 
Ma ora una cosa 
ho imparato e ricordo: 
sole e cioccolato 
non vanno mai d'accordo. 
[filastrocca tratta da qui] 

Visto che estate ancora non è, 
meglio approfitti, sapete perchè? 
Una voglia golosa mi prese quel dì 
da quando un'Aria mi disse così 
"rifarle al cacao io tanto vorrei 
ma una buona ricetta ancor non avrei.
Se invece tu l'hai mio piccolo Calì 
un fischio veloce puoi farmi da qui
Trovar la ricetta "a naso" perfetta 
fu facile facile a prova di fretta, 
dacchè il libro rosa appena arrivato 
testè la fornì su un piatto dorato. 
Mia piccola amica la soluzione io l'ho 
e senz'ombra di dubbio quel fischio ti fo'.
La ricetta ti scrivo con una avvertenza 
stai ben in guardia: c'è rischio dipendenza

Quando pubblicai queste qualche settimana fa, a tutto pensavo fuorché alle mou al cioccolato. 
Ma il commento di Aria mi mise una pulce nell'orecchio alla quale era difficile restare indifferenti. 
La caccia alla "ricetta perfetta" è stata molto più facile del previsto, subito adocchiata nell'ultimo libro arrivato in casa Calimero: "Patisserie!" di C. Felder. 
Un piccolo "zampino" ed eccole le mou au chocolat che conquisteranno anche le vostre papille: dolci al punto giusto, non stucchevoli, morbide e scioglievoli in bocca e con quel gusto unico che solo lo zucchero muscovado riesce a regalare. 
Unico avvertimento: se quelle crevano dipendenza, queste DI PIU'
Io vi ho avvisati :) 



CARAMEL au CHOCOLAT et FLEUR de SAL 
[ricetta leggermente modificata da "Patisserie!" di C. Felder] 
INGREDIENTI per circa 60 caramelle 
  • 125gr di cioccolato fondente (io al 72% di cacao) 
  • 3 cucchiai di miele (ho messo 60gr di miele d'acacia) 
  • 125gr di zucchero 
  • 75gr di zucchero muscovado (Mauritius Muscovado BRONsugar di D&C
  • 200gr di panna fresca 
  • 1 cucchiaino di fleur del sal 
In un pentolino sciogliere il cioccolato con la panna e il miele. 
Appena il composto prenderà il bollore, unire i due tipi di zucchero, il fleu de sal e far cuocere fino a raggiungere la temperatura di 120°C. 
Trasferire subito il composto in una teglia rivestita di carta forno, stendendolo in uno uniforme di circa 1cm di spessore e lasciar raffreddare completamente. 
Rimuovere il "caramello" dalla teglia e con un coltello affilato e bagnato tagliare a cubetti di circa 2x2cm di lato. 
Sistemare le caramelle in pirottini di carta o avvolgerle in carta forno (o trasparente). 


NOTE 
* lo zucchero muscovado e il fleur de sal sono state mie variazioni alla ricetta originale che prevedeva 200gr di zucchero semolato bianco e solo un pizzico di sale, ma a mio modesto parere rendono queste mou semplicemente irresistibili;
* in mancanza del termometro, per capire quando il caramello è pronto, prelevarne un po' con un cucchiaino e farlo cadere in una tazzina con dell'acqua fredda: se si riesce a formare una pallina modellabile con le dita, allora è il momento di spegnere il fuoco; 
* le caramelle sono molto morbide se mantenute a temperatura ambiente e tendono a perdere la forma; meglio conservarle in frigo; 
* per ottenere delle caramelle più "consistenti" aumentare la temperatura di cottura a 122-124°C (stadio di "grande bolla"). 

Aria, tesoro, le mou au chocolat sono dedicate a te. Spero sia la ricetta giusta per i tuoi gusti come lo è stata per i miei.

Una piccola grande dedica la vorrei fare adesso con pochi semplici scatti, che sicuramente non rendono al meglio tutta l'emozione di una magnifica domenica di primavera, a Laura-Pippi per quanto di bello e intenso è riuscita a trasmettere domenica al suo corso di Food Photography, a me come penso a tutte le altre ragazze presenti. 


Laura è semplicemente straordinaria, un concentrato di competenza, professionalità, simpatia, calore umano. 
Non si può non amarla fin da subito e restare conquistate dalla sua personalità carismatica e dolce allo stesso tempo, il suo sorriso riempie il cuore, quel sorriso che ti fa sentire come se l'avessi conosciuta da sempre, come se fosse l'amica della porta accanto che ti accompagna da una vita. 


Domenica scorsa resterà per me una giornata indimenticabile e non solo per l'aver imparato cose nuove di cui spero aver fatto tesoro e riuscire a mettere in pratica nell'immediato futuro, ma anche perché ho avuto la possibilità di conoscere oltre a Laura anche la dolcissima Vaty a cui sono da tempo affezionata, la peperina Monica, Annarita e Patrizia, che hanno preparato le delizie dedicate all'allestimento dei set e tante nuove simpatiche amiche. 
Ed è stata una vera sorpresa, per me timidona, sentirmi così a mio agio tra tante persone fino ad un secondo prima sconosciute. 


Avrei voluto poter catturare qualche foto in più, ma il treno tiranno mi ha portata via con un po' d'anticipo. 
Spero però ci sarà un'occasione di replica quanto prima: Laura MI MANCHI GIA' :) 


Un grazie infinito dal più profondo del cuore Pippi e a voi tutti un grosso abbraccio. 
Alla prossima ^_^

 

114 commenti:

  1. Che dolce post quello di oggi...dolce in tutti i sensi...dolce per il regalo meraviglioso di queste caramelle di cui riesco quasi ad immaginare il sapore e la scioglievolezza...dolce per questo racconto di incontri, emozioni e amicizia...i nostri blog sono anche questo...e ci regalano prevalentemente emozioni.
    Ti abbraccio bella mia, e ti auguro una serena giornata :**
    <3

    RispondiElimina
  2. che bel post!!belle le caramelle ,belle le foto e belle le emozioni che ci hai trasmesso...brava Federica... e segno la tua proposta per me e i miei piccoli...baci

    RispondiElimina
  3. Che fica sia la 1° filast rocca.. che quella inventata da te!! Mi hai fatto sorridere!!! Ahh la cioccolata.. ma guarda che belle barrette... So del tuo incontro al corso di Laura.. tramite Vaty.. ho letto da lei già! Mi fa piacere tu sia stata bene.. Un abbraccione

    RispondiElimina
  4. le foto sono stupende, davvero mettono voglia di addentare tutto il prima possibile! e la ricetta anche, sembra molto più facile di quello che mi sono sempre immaginata!

    RispondiElimina
  5. e poi tu ti lamenti delle tue foto! Anche queste come le altre sono strepitose (tralasciando la ricetta golosissima che farò appena ho tempo!).
    Hai ragione domenica è stata una giornata strepitosa,Laura,Vaty,TU e tutte le altre mi avete proprio fatto sentire a mio agio :) grazie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stato lo stesso anche per me Mony bella :*

      Elimina
  6. Cara Federica, fatta la premessa che i miei bimbi adorano le caramelle e che la loro mamma va matta per la cioccolata....direi che non ci resta che provarle! L'idea è fatastica e davvero golosa! Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  7. una sola cosa:ti adoro:)....appena torno dal lavoro le faccio,smack!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero ti piacciano tesoro e in ogni caso grazie per la pulce nell'orecchio :)

      Elimina
    2. sono all'opera! grazie a te per il fischio, tra calimeri e canarini ci si intende ;)

      Elimina
    3. sono MERAVIGLIOSE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

      Elimina
  8. Ciao Federica, si irresistibile e gluten free con un ottimo cioccolato. Adoro quel libro!.
    Anche io ho grande ammirazione per Laura, una persona speciale! Ma tu sei bravissima con le foto!!
    E...per ultimo ma non ultimo: complimenti per la tua nuova avventura editoriale !! Brave ragazze, una ventata di freschezza e immagini strepitose. Un abbraccio da Baires, Simonetta
    (scusami commento poco ultimamente ma il tempo....sgrunt...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel libro è stupendo, sono felicissima di averlo preso anche se forse riuscirò a replicare poco. Grazie di tutto Simo :*

      Elimina
  9. Se creano dipendenza devono essere mie *-*

    RispondiElimina
  10. Che bella giornata hai passato ho una sana invidia per questo!!!! Hai imparato cose nuove e conosciuto gente nuova:)
    E che dolcezza queste caramelle!!! Credo di non riuscire neanche ad immaginare quanto buone siano ma so che in bocca devono essere sublimi!!!
    Un bacione grande

    RispondiElimina
  11. Bella che sei Fede, una timidona con un cuore immenso, una mente geniale ed agile, e un talento e una grazia fuori dal normale.
    Le tue creature sono sempre così belle e perfette da commuovermi e i tuoi post sempre così particolari e ricchi che mi chiedo davvero dove le prendi tante idee!
    Vabbè, basta adesso, che ti sto facendo una sviolinata che no finisce più :)
    E penserai che lo faccia per avere le tue mou :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora mi serve un pacco intero di kleenex!!!
      Quando ci vedremo (perchè un giorno avverrà ^__^) te ne porto un vassoio intero di mouuuuuuuuuuuuz :D!

      Elimina
  12. che delizia!!Felder è una garanzia!!! son contenta per la tua nuova esperienza :)

    RispondiElimina
  13. quanto sei delicata Federica. Il tuo modo di vedere il mondo attraverso il mirino di una macchina fotografica è pari alla tua sensibilità come persona. Sei luminosa. Ti adoro. grazie per la stima non smetterò mai di dire che quello che voi avete dato a me domenica è molto di più di ciò che io ho tentato di dare a voi.

    con affetto

    Pippi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore a te Laura, ti assicuro che sei risucita a trasmettere molto ma molto di più di quanto tu possa immaginare. E sai che aspetto con ansia un seguito :) A prestissimo :*

      Elimina
  14. Bel post, bella ricetta delle caramelle mou e ancor più belle le foto!!! Un bacio, ciao!

    RispondiElimina
  15. Ciao, che buone queste caramelle! Un'ottimo incontro con una grande foodblogger e non solo! Sicuramente un'esperienza di cui far tesoro.
    un bacione

    RispondiElimina
  16. Tesoro la tua dolcezza e timidezza traspare sempre dalle tue parole e dalle tue immagini e ti rende veramente speciale e che bello questo stage fotografico..quanto mi servirebbe!!Ho conosciuto Laura è davvero una persona fantastica e speciale e una grande professionista e poi l'incontro con le altre blogger deve essere stato emozionante...cosa darei per vederci noi due amica mia!!!
    E adesso vogliamo parlare di queste piccole tentazioni al mou???Mi hanno stregata!!!!!Le proverò questo weekend di sicuro cucciola!!
    Un bacione grandissimo e tvbbbbbbbbbbbbbb,
    Imma

    RispondiElimina
  17. Cara che bella esperienza che hai vissuto e questo post lo esprime con tutta la delicatezza che ti caratterizza dolce calimero :-)
    E che dire di queste caramelle al cioccolato? da sbavo :-P
    Ti mando un grandissimo abbraccio :-) Ros

    RispondiElimina
  18. Che dire Federica, le caramelle sono la fine del mondo, e le foto straordinarie..hai proprio ragione, Laura è fantastica!!! come si fa a non amarla?!?!
    Baci Morena

    RispondiElimina
  19. Federica la filastrocca è troppo simpatica, complimenti per il dolcissimo post!!!!!

    RispondiElimina
  20. Che goduria queste caramelle , chissa che buone !
    Bellissima e dolce esperienza brava!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  21. Belle le foto, belle le delizie da mangiare e chissà quanto sono anche buoneee!!!
    Ne vorrei avere più di un assaggio.
    Baci
    Elli

    RispondiElimina
  22. .. tesoro, ma tu hai sempre la capacità di farmi commuovere..
    confesso che oltre al workshop, non vedevo ora di abbracciare di persona Tu, Annarita e Monica.
    E tu sei così dolce, così discreta, così delicata, che, nell'abbracciarti forte, quasi temevo di farti male (io, come hai visto, sono "esplosiva" nelle mie manifestazioni.. e con te, non ho proprio resistito^_^).
    Un pomeriggio che mi porterò sempre nel cuore: io e te, sedute proprio vicine, a condividere le ns impostazioni sulla reflex, a regalarci spunti a vicenda, a sentirci complici, affini, come se fossimo cresciute insieme: noi due, le nostre cucine ed i nostri reflex.

    Mai avrei pensato che, da semplice lettrice di NOTE DI CIOCCOLATO e piccola fan di una dolcissima CALIMERO, avrei potuto avere la possibilità di stringerti di persona.
    In questa vita di blogger, Tu mi hai dato così tanto e io non mi stancherò mai di ripetertelo. A te devo: il coraggio di partecipare al primo contest, a cucinare (!!), a fotografare food, a sperimentare i tuoi dolci .. (sappi che ho preso anche le tue famose bacche di GOJI!!), a chiamarmi persino FOODBLOGGER (ahahahah!).
    Fede dolce Fede,la tua persona, i versi che riporti, i versi che componi, le ricette che trasmetti e le STUPENDE FOTO che ci regali completano questo piccolo mondo virtuale.
    e ora, dopo questo papiro (vorrai perdonarmi!).. abbrevio un pochino:
    TVTTTTB,
    saluti anche alla talpa dalla mia di talpa ;-)
    Vaty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesorino bello vorrei dirti tante tante cose. Domenica resterà una delle mie giornate più belle, di quelle che custodisci gelosamente nel cuore. Ma spero davvero che sia solo la prima di una lunga serie.
      TVB cucciola :*

      P.S. contracambio i saluti della talpa
      P.P.S. adoro i tuoi papiri :)

      Elimina
  23. foto favolose,ricetta straordinaria e un post scritto con l'anima. un bacione

    RispondiElimina
  24. che dice se per questa volto le rubo dal tuo blog? :D
    ottime e Fleder è un grande!
    ps che invidia per il corso di food foto :)

    RispondiElimina
  25. mi intrigano tantissimo queste caramelle, devono essere buonissime.. e che foto splendide...

    RispondiElimina
  26. Quante belle foto,e che belle caramelline.
    E un post pieno di dolcezza...
    Un bacione.

    RispondiElimina
  27. Deliziose e raffinate queste caramelle!!! Baci e felice giornata

    RispondiElimina
  28. Ciao Federica, bellissimo questo post, prima di tutto per queste deliziose e golose caramelle e poi per le bellissime parole che hai dedicato alle persone che insieme a te hanno vissuto questa bellissima esperienza!!!
    Brava Fede, sei proprio una persona speciale!!!
    Bacioni, a presto :)

    RispondiElimina
  29. Immagino sia stata una giornata emozionantissima e peccato non essere stata dei vostri!!! Laura è un vero portento!! Le tue caramelle sono troppo golose e credo che se le avessi sotto mano non ne rimarrebbe neanche una!!!! Un bacione cara e bellissima idea!

    RispondiElimina
  30. Fede, che bello questo post e che bella sei tu!!! Sono veramente raffinate queste caramelle..ne farei incetta!! un bacetto

    RispondiElimina
  31. Ma che poetessa in rima baciata abbiamo quest'oggi qui con noi!!! Mi verrebbe voglia di farti anche il commento in rima... :-)
    Il mou non mi piace molto, come ben sai al cioccolato non resisto quindi stavolta rischio davvero la dipendenza se le provassi a fare...

    RispondiElimina
  32. Quel libro mi ispira moltissimo, prima o poi investirò: Felder è sempre una certezza! Le mou al cioccolato le conoscevo e confermo che danno sipendenza e ti sono venute davvero molto bene!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  33. che bella esperienza hai vissuto immagino sia stata una giornata bellissima!!le caramelle? a dir poco spettacolari!!!! baci Fede!

    RispondiElimina
  34. Wow, bellissima esperienza Fede e simpatica la filastrocca... che dire di queste golose gìcaramelle?????? Sono finite, vero????? Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  35. Tesoro mio dovevo esserci anch'io a questo corso... purtroppo per questioni lavorativo-familiari ho dovuto rinunciare... Laura è magnifica, le sue foto sono poesie, ho letto il resoconto da Vaty e adesso anche qui da te... che emozione! che foto! che setting! che meraviglia.. spero anch'io di abbracciarti un giorno... e le caramelle? strepitose davvero.. un bacio grande cucciola:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi è dispiaciuto tantissimo Simo non trovarti domenica. Sapevo da Vaty che avresti dovuto esserci anche tu e ci sono rimasta male :( Ma immagino più di me! Spero tanto in un'altra occasione bimba :*

      Elimina
  36. un post pieno di poesia e non parlo solo delle rime che precedono la ricetta,abbraccione

    RispondiElimina
  37. Che bella esperienza , sono molto felice per te Federica. Quanto mi stuzzicano le tue caramelle, sei grande Federica. Un abbraccio Daniela.

    RispondiElimina
  38. Meravigliosi scatti, immagino quanto la giornata sia stata bella :)
    Come una bimba capricciosa, vorrei le caramelle, tutte, ma proprio tutte!!!!
    Difficile, anzi per me impossibile, replicare la tua perfezione, comunque provo ^_^ prendo la ricetta e ti lascio un abbraccio strettissimoooo!!!

    RispondiElimina
  39. Fede, ora mi hai fatto venire voglia di cioccolataaaa!! Ma in casa non ce n'è!!
    Come farò???
    Spettacolari le fotografie!
    Baci!

    RispondiElimina
  40. Qui da te è sempre tutto bellissimo, gli scatti,le ricette, le parole, la proprietaria del blog!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  41. che bella l'idea dello stage di fotografie, le foto sono davvero d'effetto, e anche quelle delle caramelle, fanno venire l'acquolina in bocca

    RispondiElimina
  42. Fefè mi è spiaciuto così tanto non partecipare.. Ho avuto la grandissima fortuna di conoscerla anche io Laura e anche per me è stato come conoscerla da sempre! Straordinaria hai ragione, come lo sei tu pulcina bella che hai fatto con così tanta maestria queste piccole delizie per un'amica che aveva espresso un desiderio! Anche Aria ho conosciuto mi sa che all'appello manchi solo tu! Non vedo l'ora di abbracciarti e di stringerti forte forte e chissà tra quanto accadrà.. Intanto lo faccio almeno virtualmente visto che per ora è l'unico modo in cui posso! Tvb cucciola tanto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non c'è due senza tre, a quando il terzo incontro stellina? dai su che l'estate si avvicina...ce la possiamo fare ;)

      Elimina
  43. che bel post :)
    rubo una caramella e scappo :)
    alla prossima.
    baci.

    RispondiElimina
  44. che bella occasione per conoscere altre fooblogger e per imparare qualcosa di bello ! le tue foto sono fantastiche Federica e la ricetta e di quelle ...slurp ! Un bacione cara e buon weekend!

    RispondiElimina
  45. Un bel post pieno di emozioni,ma da te è quasi sempre così...e quelle caramelle così delicate ed essenziali,scatti stupendi li avevo già notati da Vaty.
    Un baciuzzo
    Z&C

    RispondiElimina
  46. Che belle queste filastrocche <3 e che bello il tuo post, dolce Fede! :) <3 Deve essere stata una grande emozione conoscere le altre ragazze e imparare tante cose... grazie per aver condiviso con noi e grazie per questi magnifici scatti! :) Le caramelle sono una delizia unica... le devo assolutamente provare! :) Complimenti e un abbraccio forte :**

    RispondiElimina
  47. Ma che peccato per poco non ci siamo viste io vado domenica prossima a far il corso!!! Ho già sentito Laura per mail e hai perfettamente ragione è splendida! Vedremo se riuscirò un po' a migliorare le mie foto schifosette!!!!Bacioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E mannaggia, davvero per un pelo! Vedrai che domenica sarà una giornata indimenticabile, di quelle che vorresti non finissero mai :) Buon divertimento e dai un bacione a Laura da parte mia

      Elimina
  48. che buone, peccato non avere dentro al frigo la panna fresca per farle subito!

    RispondiElimina
  49. Che buone che sono queste caramelle al cioccolato!! wauuu

    RispondiElimina
  50. Laura è veramente una persona unica..come del resto ce ne sono tante ed è bello condividere con loro esperienze simile.bellissime foto cara, oltre cla ricetta che mi sa crei troppa dipendenza!!!!bacio

    RispondiElimina
  51. Solo a "pensare" alle parole mou au chocolat, aumenta piacevolmente la salivazione. Felder è per ora nella lista dei desideri, grazie per aver condiviso questa bontà e le tue emozioni!

    RispondiElimina
  52. grande Felder! non puoi farmi questo :D mou al cioccolato mi vuoi tutta ciccia e brufoli?? :D naggia e sono da provare per forza, prendo la ricetta, ciao cara!

    RispondiElimina
  53. Queste caramelle mou al cioccolato sono deliziosamente golose we le foto splendide!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  54. Bellissime foto e l'esperienza del corso deve essere davvero bella, ho letto anche da Vaty! Certo io avrei detto che forse siete quelle che non ne avevano bisogno!!!
    Le caramelle sono davvero golose! Un abbraccio grande.

    RispondiElimina
  55. Tesoro che bellissime parole :) E' bello incontrare le persone che per anni hai solo letto :)

    Immagino che queste mou al cioccolato siano una bontà una tira l'altra vero?

    RispondiElimina
  56. La magia dell'incontro!!!!!!
    Che bello deve essere stato e dalle tue parole ne traspare tutta l'emozione
    Sono davvero felice per te cara Federica!!!!!
    Complimenti per questa golosa ricetta
    Caramelle da cui (ti giuro) mi lascerei sedurre più che volentieri
    e complimenti per le foto.....
    bellissime!!!!!!!!!!!!!!!Un bacione

    RispondiElimina
  57. Mamma mia che delizia devono essere queste "caramelle"! e che belle foto!! Ciao!

    RispondiElimina
  58. Fede, ho visto le tue mou su Pinterest e me ne sono subito innamorata.... poi quel fleur de sel danno un tocco davvero irresistibile!! ... bravissima, come sempre! ;)

    RispondiElimina
  59. Ciao cara le ho fatte una volta seguendo una ricetta presa sul web son venute tutte appiccicose naggia!proverò a fare le tue grazie!Un abbraccio ciao

    RispondiElimina
  60. Sono rientrata da poco e credimi sono stanca, ma il tuo post con la tua filastrocca simpatica e le caramelle, mi hanno dato la possibilità di rilassarmi un poco. Grazie e che dirti se che sei bravissima.

    RispondiElimina
  61. Filastrocche divertenti,
    foto meravigliose,
    ricette da sballo,
    aria di gioia e simpatia,
    è bello passare da te!!!
    Lieta

    RispondiElimina
  62. quel libro è fantastico ma anche tu, che idea le caramelle mou al sale, golose!!! ciao :-D

    RispondiElimina
  63. Federica, le tue filastrocche mi fanno impazzire! :D
    Proprio ieri, per la prima volta nella mia vita, ho provato la salsa al caramello e, stranamente, mi è piaciuta moltissimo, il passo successivo sarà la preparazione di queste caramelline, che già mi ispirano da matti!

    Che bella esperienza che hai vissuto, avevo letto da Vaty e adesso anche da te, incontrarsi di persona sicuramente non fa altro che confermare dei rapporti che, seppur virtuali, hanno dietro persone vere.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
  64. Bella Fede anche io ho "quel libro rosa" da un pò sul comodino e me lo spulcio con tutti i suoi 3 kg quasi ogni sera come fosse una ninna nanna deliziosa. Li hai replicati perfettamente. Belli gli scatti e le giornate che si passano inseme "davvero" dopo anni di incontri sui blog crea una certa dipendenza affettiva. Spero di esserci al prossimo corso di Laura. E' una persona da conoscere vero? un abbraccio e buon fine settimana. mony

    RispondiElimina
  65. mmmm...che delizia....
    e che bell'incontro, chissà che prima o poi anche io non possa incontrarvi per un corso così bello e stimolante!
    Un bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
  66. Buongiorno Federica!
    Condivido molti dei commenti che ho letto...questo post è carico di delicatezza e dolcezza! Complimenti di cuore! ;)
    Un bacio!

    RispondiElimina
  67. Devo assolutamente provarli.. li trovo deliziosi, e poi adorooooo il mou!!!

    Not Only Sugar

    RispondiElimina
  68. Complimentissimi....per questa golosità, e per gli indimenticabili incontri!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  69. tu sei completamente pazza!!!!!!!! e simpaticissima!! davvero un bel post, per tutto!

    RispondiElimina
  70. Ma che meraviglia Fede, sei bravissima!!!..questo libro è già nella lista dei desideri amica...
    Ho già letto dle vostro bellissimo w.e., vi invidio molto, mi piacerebbe tanto afre un corso di food fotography, ma direi che prima mi devo atrezzare con la reflex...che dici????
    Ti abbraccio forte forte e ti auguro un felice w.e.! Roberta <3

    RispondiElimina
  71. Piacerebbe tanto anche a me incontrarti , lo so, sono qui da poco ma non troppo poco da non aver "sentito e compreso" che tu sei una persona che trasmette molto attraverso le sue "storie" raccontate tra una ricetta e l'altra e che a me piace molto. E non è una sviolinata :)
    Mi piaci Federica, così come mi piacciono le tue ricette, queste caramelle sta-fighe e le tue fotografie !
    Tutto bello e nelle mie corde :)
    Bacione cara, buon fine settimana !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arrossisco tutta Pat :) Sai che faccio? Alla prossima scappata giù in Abruzzo ti faccio un fischio e magari riusciamo ad incontrarci. Che ne dici, ti va :)?

      Elimina
  72. WOW che belle foto avete fatto al corso, davvero molto delicate ed eleganti. Ora sai tutti i trucchi sulla foodphotography ti romperò le scatole a mille per le foto :)
    Un baciotto sister

    RispondiElimina
  73. Ma tu farai sicuramente tesoro di ciò che hai appreso..già eri brava e le tue foto dicevano sempre qualcosa in più,ora saranno sfacciatamente esplicite!Saranno pure per Aria,ma io te ho rubate già una decina di queste chicchette golose!Un bacione tesoro e complimenti per tutto!

    RispondiElimina
  74. lasciatemene due anche a me! cattivone! ;)

    RispondiElimina
  75. è belissimo che i tuoi post siano sempre accompagnati da splendidi racconti, ti rubo una caramella :)

    RispondiElimina
  76. Queste caramelle al cioccolato sono stragolose, le foto rendono benissimo, le sento già in bocca... Foto bellissime, complimenti anche a Laura! Bacioni :)

    RispondiElimina
  77. Immmagino sia stata una bella esperienza e mi aspetto ora foto ancora più fantastiche di quelle che per me sono già bellissime! Che dire delle caramelle? Solo che sono golosissime e vorrei metterci le mani e i denti sopra! :)

    RispondiElimina
  78. Che buone queste caramelle !E come le hai presentate bene!! Bravissima!!
    Baci!

    RispondiElimina
  79. Le mou al cioccolato devono essere strepitose... gia' le adoro solo al pensiero! E sono davvero invidiosissima per la bella domenica passata a fotografare! Ma quell'invidia buona eheeeeee!!!!! :-)
    Bellissime foto.

    RispondiElimina
  80. Che buone le mou al cioccolato....che bella la presentazione e la dedica...
    Complimneti per le foto...

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
  81. Ciao Fede!Che bella idea quelle delle caramelle mou al cioccolato!Di sicuro dovrò starci lontana per l'allergia però posso sempre prepararle per le persone che mi stanno attorno!
    ps: stupende le foto successive alla ricetta!i corsi di fotografia sono spettacolari!

    RispondiElimina
  82. Semplicemente deliziose, quante ne mangerei. Complimenti per il tuo blog.
    manoela

    RispondiElimina
  83. ils sont bien tentants, j'aime beaucoup
    bonne journée

    RispondiElimina
  84. ciao Fede, che post stupendo e che bell'esperienza deve essere stata per tutte voi...io ho avuto l'opportunità di conoscere Vaty qualche mese fa e da allora siamo amiche anche nella vita reale, è una persona splendida, dolce, elegante e semplice. Chissà che un giorno non ci sia la possibilità di incontrarsi anche noi due!
    ps. Favolose le tue mou al cioccolato!

    RispondiElimina
  85. Un post molto bello che mette in mostra oltre alla bravura alla quale ci hai abituato da sempre, la dolcezza del tuo carattere, la persona da amare, da subito, anche con le poche parole dette per telefono. Trasmetti affetto da tutti i pori... e ti voglio bene per questo!! Speravo proprio ci fossi anche tu a Roma Sabato prossimo, ma il tuo nome non lo vedo... BIRBAAAAAAAA! OK Dovrò alzare il mio c...o in quel di GR!!! Bacio pulcinotta!!!!

    RispondiElimina
  86. avevi prorpio bisogno del corso di food photography tu, eh??
    mannaggia-.....

    RispondiElimina
  87. bello questo libro ehhh... io mi perdo tra le sue pagine!! tesoro queste caramelle sono una favola, ma io mi sa che non le farò mai perchè altrimenti mi rovino.. ;-)))) beeeellllooooo il corso.. che invidia!! e tu ne avevi proprio bisogno vero!?! un bacione mia cara

    RispondiElimina
  88. Già dall'altra ricetta, qnd vedo le caramelle al mou, mi tornano in mente qll famose bianche e liquirizia.....(si capisce che ho una certa età vera? Shhhh non lo diciamo in giro, che qui nessuno ci legge ^__^ ) Ho provato già 2 volte a farle, ma per ora 2-0 per loro.
    Mica mi arrendo però, eeeee se!
    Buona domenica cocca

    RispondiElimina
  89. ciao mi chiamo Simona, ho trovato il tuo blog tra i blog approvati della FIP e volevo farti i complimenti! veramente un bellissimo blog, pieno di ricette interessantissime!
    se ti va vieni anche da me :D mi farebbe piacere! intanto mi unisco ai tuoi lettori!
    a presto.

    RispondiElimina
  90. ciao !che bella ricetta =) sembra davvero buonissima !! mi farebbe piacere se passassi a vedere le mie nuove ricette, ho una rubrica nuova e spero di diventare brava come te!! se hai qualche consiglio sono molto graditi !! Style and Trouble
    buona giornata !!

    RispondiElimina
  91. ho cercato nei tuoi post precedente a memoria un cake che avevi fatto togliendo il mio amato burro e usando il mascarpone, ma NON lo trovo, mi lasci il link please?! baciotti mony

    RispondiElimina
  92. Dear Federica, Beautiful photos. This looks like pure pleasure.
    I hope all is well. Blessings dear. Catherine xo

    RispondiElimina
  93. Queste caramelle sono una golosità unica, assolutamente da applauso. come le tue foto così belle...chissà che bello incontrare blogger dal vivo e soprattutto avere la fortuna di partecipare a corsi così belli!!

    RispondiElimina
  94. Sei talmente brava che ho l'impressione che tu non abbia niente da imparare.
    Ricetta conservata,grazie a te.

    RispondiElimina
  95. Come sempre sei di una bravura straordinaria, dei dolcetti che lasciano senza parole.
    Che dire...tanta salutare e sana invidia per la tua bravura e per il corso di Laura.
    Come le ho detto spero che un giorno lo faccia anche a Milano.
    Un bacino e buona settimana!

    RispondiElimina
  96. Ok questa sera quando Junio sta in palestra io vo a comprare la panna e nei prox giorni le devo assolutamente preparare!

    RispondiElimina
  97. Fede...che post emozionante!
    Le caramelle sono qualcosa di delizioso, le devo assolutamnte provare, ma il cordo di Pippi dev'essere stato stupendo! E' da quando ha iniziato a farli che spero di poter partecipare a qualcuno e non è detto che non ci riesca, è una persona grandiosa, hai ragione! mi sarebbe però piaciuto conscere anche voi... magari ci mettiamo d'accordo e partecipiamo allo stesso corso la prossima volta! :-D
    Ti mando un bacio grosso e bravissima per tutto! :-*
    Ago

    RispondiElimina

Benvenuti nel mio piccolo mondo! Lasciate un saluto, un suggerimento, un complimento o anche una critica. Sarò felice di conoscere le vostre opinioni
Non esitate...Con affetto Federica ^_^