124 Bis..."composta"!


Alt alt fermi tutti! NON è come sembra! 
So che adesso vi starete immaginando un piccolo Calimero tutto impiastricciato di cioccolato e con un bel cerchio nero dolcissimo intorno alla bocca ma...vi assicuro che NON è così! 
Quelle mani NON sono le mie! 
Voi non conoscete le capacità mimetiche della talpa, specie in clima di carnevale! 
Lo sente ancora nell'aria, che credete?
Ho convinto qualcuno?!?!? 
No eh...vabbè! 
A mia discolpa però posso assicurarvi che resistere a questi cubotti cioccolatosi


è un'impresa titanica e io sono piiiiiiiiiccola piccola! 
Se poi poco poco capita che l'umore sia un po' giù, viene voglia davvero di tuffare la testa direttamente nella teglia. 
Altro che allungare solo la mano! 
Saranno state almeno quattro le volte in cui avevo deciso di fare questa ricetta, puntualmente cambiando programma all'ultimo minuto. 
E col senno di poi posso dire...a ragione. 
Il rinvio ha avuto un suo perchè "Dolcemente salato" :) 
Quando sono arrivati i prodotti del contest non ho avuto dubbi, quei brownies sarebbero stati "vittima" di un ulteriore "composta" modifica. 
Folle
Forse un po', ma quando ho visto lo stesso duo di ingredienti qui da lei ho tirato un sospiro di sollievo. 
Folle forse lo ero solo a metà :) 
E se vi dicessi che tutto sommato si tratta anche di un peccato..."light" nel suo genere senza "chili" di burro e di zucchero come questo oppure questo? Impossibile? 
Allora guardate un po'!
E c'è anche una sorpresa con le bollicine :)


BROWNIES alla BIRRA  
INGREDIENTI per uno stampo 18x18cm
[ricetta ispirata da qui] 
Setacciare insieme farina e cacao, aggiungere un pizzico di sale, mescolare e tenere da parte. 
Sciogliere al microonde o a bagnomaria il cioccolato spezzettato con il burro e lasciar intiepidire. 
In una ciotola montare le uova con i due tipi di zucchero fino a renderle gonfie e spumose. 
Incorporare LENTAMENTE il cioccolato fuso, sempre continuando a sbattere. 
IMPORTANTE non aggiungere il cioccolato troppo rapidamente e troppo caldo per evitare di far impazzire le uova. 
Una volta incorporato tutto il cioccolato, unire la birra a filo, poi poco alla volta il mix di farina. 
Non lavorare eccessivamente l'impasto. 
Trasferire il composto in una teglia imburrata e infarinata, distribuire sulla superficie le gocce di cioccolato e la composta di rosa canina lasciata cadere a filo e infornare a 180°C per circa 25-30 minuti. 
Alla prova stecchino l'interno dovrà risultare leggermente umido per conservare tutta la scioglievolezza dei brownies. 
Sfornare, lasciar riposare nello stampo per una mezz'ora poi trasferire su una griglia a raffreddare completamente. 
Tagliare a cubotti e… 


…enjoy!
Io ho fatto il bis ma... "composta" eh :) 

E giacchè inizialmente non ero intenzionata a partecipare, vista la "coerenza" che mi contraddistingue, con la composta avrei voluto fare il bis anche al contest di Emanuela, ma evidentemente annebbiata dai fumi del cioccolato, mi ricordo solo adesso, mentre scrivo, che la ricetta avrebbe dovuto essere...SALATA!
Che fava gente!
Pazienza, mi consolerò con altro quadrotto :D!

DLIN DLON piccola grande comunicazione di servizio prima dei saluti. 
Da alcuni giorni trovate in libreria Cucina Italiana 2.0- A tavola con i foodblogger. Giunti Editore, il nuovo libro di Roberta D'Ancona
Perché vi segnalo tutto ciò? 
Per ringraziare pubblicamente Roberta per avermi coinvolto in questo bellissimo progetto, insieme ad altre ventuno compagne bloggers. 
No dico…me piiiiiiiiiccola piccola…tra tante grandi…ancora non ci credo :) 
Per scoprire il menù di Calimero, insieme alle altre splendide proposte create apposta per l'occasione da ciascuna di noi non vi resta che correre in libreria!

Un abbraccio cioccolatoso a tutti, buona settimana ^_^

 

124 commenti:

  1. Tu piccola piccola?!?! Tu sei una grande Fede, complimenti per la collaborazione, per i quadrotti, per il pizzico di follia, per le bellissime e curatissime unghie, e passamelo, anche un po' per il rincoglionimento! ;)
    Sai com'è, mi consola sempre un po'!!!
    Baci tesoro, buona settimana!!!!

    RispondiElimina
  2. Dopo questa presentazione non ci resta che assaggiare!!!! Anche a me viene la tentazione di allungare una mano! Buon lunedì Federica, bravissima come sempre!

    RispondiElimina
  3. e lo sapevo che dovevo venire, quante cose belle oltre naturalmente questo dolce fantastico!
    brava, due volte brava, anzi bis brava!!

    RispondiElimina
  4. Beccata! Troppo belle le tue manine sporche di briciole... ma come darti torto? le cose buone vanno afferrate e gustate... potessi avere uno di questi cubotti golosi davanti... altro che mani.. mi ci tufferei... un mix di ingredienti intrigante e perfetto! come sempre chapeu! ti abbraccio piccola, grande donna:* buona settimana:))

    RispondiElimina
  5. Bravisima Federica, sono favolosi i tuoi brownies alla birra , fantasticala foto. Un abbraccio, buona settimana Daniela.

    RispondiElimina
  6. Grande tesoro questo sei altro che piccina e poi perché resistere davanti a cotanta delizia...per me sarebbe impossibile davvero!!! Adesso devo provare questa meraviglia quanto prima!! Un bacio immenso e tvb, Imma

    RispondiElimina
  7. Ma c'è anche la Guinness! Allora sono proprio da fare ;) Hanno un aspetto splendido, bravabravabrava tesoro!

    [ps: bello il colore dello smalto <3 ]

    RispondiElimina
  8. Non ci son cascata nemmeno un attimo.. si vede benissimo che son manid a donna! ahahaahahah anzi.. bello lo smalto! I brownies che dirti.. son troppo buoni.. per ovvi motivi non psoso usare burro e me ne son creati di alternativi.. ma questi tuoi.. con Guinness anche.. da leccarsi le dita!!! smack cara.. e buon lunedì :-)

    RispondiElimina
  9. Seeeeeeeeeeeeee, a chi vuoi imbrogliare! Ti conosco mascherina, golosina golosina e dai sempre la colpa alla talpa, povera!
    In questo momento ne avrei bisogno anch'io, aiuta il cioccolato, aiuta. E sarei curiosa di sentire che gusto gli conferisce la birra.
    Complimenti per la tua partecipazione al libro, hai tutte le carte in regola per qualsiasi progetto.
    Un abbraccione.

    RispondiElimina
  10. Ahahahaha..imbrogliona che non sei altro..sempre a dare le colpe agli altri eh ?? Aahahahahaha
    Tesoro..sto sbavando..ma davvero...che meraviglia è ?? Un bacio grande..

    RispondiElimina
  11. Questi lì devo proprio fare.. Una birra chiara andrà bene lo stesso? Complimenti e buona giornata! Ciao Leti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi usare anche una birra chiara, cambierà leggermente il gusto perché la birra lascia il suo aroma al dolce, ma i brownies verranno bene lo stesso. Scegli una birra che ti piace e vai sul sicuro :)

      Elimina
  12. ma come ..la talpa!?
    Ci hai provato ad ingannarci, ma quella mano furtiva e golosa la dice lunga, se li vedesse mia figlia questi cubotti, penso che non me la toglierei più di torno...il tuo blog è V.M.!!!

    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. V.M.?!?!?! Son tordaaaaaaaaaaa :))))!

      Elimina
    2. Perdonami Fede, non avevo letto! :)
      V.M. significa vietato ai minori e in questo caso la minore è mia figlia :D

      Elimina
  13. Corro in libreria e ti faccio tantissimi complimenti, altro che piccola, tu sei grandissima!!!!!!!!!!!!!!!!
    Per oggi, guardo solo, con la birra non ho un buon rapporto :) e poi perché a forza di allungare la mano (tua ^_^), immagino sia rimasto solo il foglio di carta forno!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Un bacio grande e felice settimana!!!

    RispondiElimina
  14. tesoro, le tue manine sono inconfondibili e mai ci sarei cascata:-)
    senti, ma la talpa lo sa di queste citazioni e illazioni nei suoi confronti ?? ;) se questo blog gli era sconosciuto (cosa davv impossibile!), ti avrà sicuramente riconosciuta attraverso quelle ditine cosi delicate!
    light, sì!, solo 40 gr di burro. Tesoro, devo assolutamente provare la ricettina!
    ps sì, anch'io ho iniziato con il countdown (e, confesso, con la dieta: ultimamente ho messo su dei kg, e così, l'occasione è buona per rimettermi in sesto!).

    RispondiElimina
  15. Tu sei GRANDIOSA, tesoro mio!! Non sei piccola piccola!!! E tanti, tanti complimenti di vero cuore per questo traguardo stupendo!!! :D <3 <3 Ti voglio troppo bene Fede, le tue manine sono deliziose ma questi cubotti.. questi cubotti sono veramente la fine del mondo e non sai quanto mi servirebbero adesso!! Una golosità senza pari, amica mia :D Mmmmmh! Un bacione pieno d'affetto e calore, pulcina del mio cuore :)

    RispondiElimina
  16. Davvero golosi e quasi, quasi light...e sicuramente ottimi.Complimenti per il libro....e buonissima settimana! Ciao.

    RispondiElimina
  17. Complimenti tesoro,che voglia di scoprire cosa hai combinato,tu sei una grande,sei nel posto giusto te lo assicuro!
    Però che impressione quelle mani,pensavo veramente fossero della talpa e ho continuato a scrutarle per vari secondi,ma erano troppo gentili e delicate per essere quelle di un uomo....wè di questi tempi tutto è possibile!E complimenti anche per i brownies alla birra,così fondenti che basta poco per immaginarti davvero con un cerchio di cioccolato intorno alla bocca..su su confessa!
    Un baciuzzo pulcino bello e complimenti ancora!

    RispondiElimina
  18. Posso svenire, Fede????????????????????? sto sbavandooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  19. bella e sicuramente buonissima

    RispondiElimina
  20. Ciao Federica, anche io ci avrei tuffato volentieri la testa in questi quadrotti, irresistibili davvero!!!
    Complimenti per la collaborazione al libro, lo cercherò sicuramente!!!
    Un abbraccio, buona giornata :))

    RispondiElimina
  21. Che meraviglia mia cara, devo provare da tempo la torta alla guinness e questi brownies sono stupendi! un bacio cara

    RispondiElimina
  22. farei sparire l'intero vassoio! Che buoni Federica ! Buona settimana cara, un bacio grande !

    RispondiElimina
  23. I brownies sono un orgasmo di gusto.
    Io li adoro e li faccio molto spesso, in diverse varianti!
    Devo segnarmi questa...mai avrei pensato alla birra!
    Buona settimana mia cara!!!!

    RispondiElimina
  24. Con le foto (D-A U-R-L-O)sei riuscita ad esprimere tutta la golosità di questi magnifici dolcetti :DDD
    E che belle mani, hai caro il mio pulcino!

    RispondiElimina
  25. Ma quale piccola???? a parte la ricetta, che segno in wish list...ma che foto stupende fai? e quel raggio di luce in basso a destra nella penultima foto..... :') io ti adoro!

    Complimenti anche per il libro :))))

    Un bacione farfallino

    RispondiElimina
  26. Sei favolosa, vine davvero voglia di allungare una mano e prenderne un quadratino. MI piace tutto, la birra, il poco zucchero, l'abbondanza di cacao ;). Un bacio

    RispondiElimina
  27. TU sei il genio del male...questi te li rubo subito!!! un bacio grande grande! ;)

    RispondiElimina
  28. Belli questi quadrotti golosissimi, te li copierò, e complimenti per il libro!!!

    RispondiElimina
  29. Una ricetta splendida!!!! Una vera golosità!!!! Baci e buona giornata

    RispondiElimina
  30. Va bene dai, sei giustificata da tanta golosità :)
    Devono essere davvero particolari con la birra nell'impasto di cacao! Sei sempre bravissima a trovare l'ingrediente che fà la differenza!
    un bacione

    RispondiElimina
  31. non so se il mio commento è stato pubblicato , perché a un certo punto è sparito tutto.
    cmq stavo dicendo che mi piace questa ricetta e la proverò, non avrei mai pensato alla birra.
    baci

    RispondiElimina
  32. Splendidi!!!
    E non vedo l'ora di leggere il tuo menù ;-)

    RispondiElimina
  33. che curiosita'! ma solo con la Guinness o anche con altre birre?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi usare la birra che preferisci, cambierà leggermente il gusto ma non la riuscita finale del dolce :)

      Elimina
  34. Realizzi tante piccole delizie. Questa con la birra deve essere di un buono.

    RispondiElimina
  35. birra..birra...a vedere questo ingrediente non ci capisco già più nulla!!..una cosa è certo vorrei fosse la mia mano!!!

    RispondiElimina
  36. Ahhh ho un accumulo di acquolina...cioè pochissimo burro, con la birra e la composta... Sei un genio Fede!!posso averne un quadrotto? un bacione!

    RispondiElimina
  37. Non c'è voluto tanto a convincermi a provare questa deliziosa ricetta! Grazie!!!!

    RispondiElimina
  38. cosa vedono i miei occhiiiiiiiiiii!!! che meraviglia, super golosissimi!!

    RispondiElimina
  39. hahahahahaahh le manine di una bambinella cresciutella ^__^
    non ci sono cascata hihihi...
    lia

    RispondiElimina
  40. devo assolutamente provare questi brownies così particolari grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  41. ce l'ho! ce l'ho! ce l'ho la composta di rosa canina!! :DD maddai,l'ho comprato a una fiera ieri mattina e in effetti cercavo qualcosa da poterci fare! grazie!!
    ok,via,metto a freno l'entusiasmo dai,e ti dico,più compostamente, che questi brownies mi aggradano e che non esiterò a riprodurli nella mia cucina al più presto:D
    congratulazioni per il libro! :)
    un bacino

    RispondiElimina
  42. Con la birra è da provare , troppo golosa e cioccolatosa!
    Un bacione!!!

    RispondiElimina
  43. Già dalla prima foto mi piacevano... poi leggo che non hanno quantità astronomiche di zucchero e burro...e mi piacciono ancora di più riguardo la foto.. e decido che mi segno la ricetta perchè li rifarò sicuramente!! sembrano una bontà infinita!!

    RispondiElimina
  44. Piccola? Noooo, brava, brava, brava! La ricetta è golosa, il post è divertente, le foto sono belle e poi complimenti per il libro!!!
    Baci

    RispondiElimina
  45. Piccolo pulcino dispettoso... Ma se vedo questa delizia come faccio a mantenere i miei intenti sulla dieta pre-mare?!?! Uffa ^_^

    RispondiElimina
  46. come non è così?? un piccolo calimero tutto impiastricciato con un berchio di cioccolato intorno alla bocca???
    mi piace così tanto questa immagine....
    baci fede, e complimenti per il progetto, te lo meriti tutto!

    RispondiElimina
  47. Sister non crederai mica che mi sia "bevuta" la storiella della talpa vero? :DDD
    Sai che quando vedo ste libidini poi non ci dormo la notte. Me li vedo gia' su un vassoio con una ciotolina di panna montata accanto ad accompagnare questi quadrotti da delirio. Hai suggerimenti per sostituire la composta di rosa canina?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non t'ho fregato eh :)))?
      Anche nulla sister, nella ricetta orginale c'erano solo le gocce di cioccolato. Ho messo io la composta per partecipare al contest di Ema non ricordandomi che la ricetta doveva essere salata!!!
      Oppure, se vuoi potresti provare con qualche goccia di marmellata d'arance ;) Ora mi dirai che c'ho il trip degli agrumi (ed è vero)!!!

      Elimina
  48. Ricetta favolosa, io li adoro e questi poi mi sembrano nuovi e veramente particolari.
    Baci
    Elli

    RispondiElimina
  49. ahahah sorrido perchè oggi ho impastato anch'io con la birra... ti lascio un pò di curiosità...farina d'orzo integrale eeee.... Grande Fede e anche questa ricetta è da fare!! ^_*
    complimentissimi per il progetto del libro, tutto strameritato!! sei bravissima!! buona settimana.

    RispondiElimina
  50. Sembra sentirsi il profumo di cioccolato!! Bellissima ricetta!!

    RispondiElimina
  51. Bravissima e originale come sempre!!!
    Se fossi li, mi dovresti legare le mani per impedirmi di assgaggiare questi favolosi quadrotti!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  52. E' fantastico e tantissimo goloso... mi incuriosisce molto il cioccolato con la birra! Complimentissimi per la partecipazione al libro, bravaaaaa! Un bacione :)

    RispondiElimina
  53. O mamma! Ma qui io svengo, altro che composta! Mi potresti ritrovare anche con i capelli ripieni di cioccolato!!!

    RispondiElimina
  54. Le mani sono le tue vere? Golosissimi, complimenti.

    RispondiElimina
  55. graznde Fede!!!!! complimenti innazi tutto per il libro, te lo meriti credimi!! mentre leggevo pensavo "ma le ricette per questo contest non dovevano essere salate??" e infatti.. ma comunque non credo ti sia dispiaciuto poi molto vista al delizia di questa torta, solo a vederla fa venire l'acquolina!!! abbraccioni

    RispondiElimina
  56. Ecco un'altra ricetta in lista d'attesa....ma quanto son buoniiiii e tu sei deliziosa,le tue mani lo dicono mia cara,baci e complimenti per tutto!
    Z&C

    RispondiElimina
  57. complimenti per il libro...e per il dolce, che trovo strepitoso.
    Oggi ne avrei bisogno di una dose massiccia.........posso passare da te, ne è rimasto un quadrottino?!
    Bacione!

    RispondiElimina
  58. Ciao, grazie per essere passata a trovarmi e complimenti! :)

    RispondiElimina
  59. Buoni, buoni, buoni!
    Un bacio

    RispondiElimina
  60. birra e cioccolato, tu mi tenti ragazza!!

    RispondiElimina
  61. Mi viene l'acquolina in bocca solo a guardare!! Son così golosi questi quadrotti!!
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  62. ahahahahahha povera talpa sarà un vittima hihihihiihih...questi quadrotti sono una favola!Buona settimana ciao

    RispondiElimina
  63. Una perfetta coccola cioccolatosa..... Quanto mi ci vorrebbe!!!!!

    RispondiElimina
  64. Ma come si fa a resistere a dei quadrotti come questi?? Io ho dei baffi virtuali di cioccolato dopo aver visto le tue foto (ehm ehm)! Poi la Guinness deve starci benissimo, avverto già da qui la morbidezza.
    Buona serata! ^_^

    RispondiElimina
  65. Ah ah ah ho letto gli ingredienti due volte, dicendomi:" Ma la ricetta per il contest, non doveva essere salata? cioccolata? vabbè si, potrebbe...zucchero anche....ma nepppure un po di sale?" E fino alla fine ero certa che il salato spuntasse fuori all'improvviso! ancora rido!

    P.S.C'è un iniziativa contro la violenza alle donne, se ti va di partecipare, passa da me

    RispondiElimina
  66. Con la birra!!!! Hanno un aspetto godurioso.
    Complimenti per il libro.

    RispondiElimina
  67. Una delizia! Hai proprio ragione: come resistere????

    RispondiElimina
  68. quanto a golosità anche tu nn scherzi eh!?
    baci

    RispondiElimina
  69. mai vista una talpa con le unghie cosi curate!! aiuto che delizia questo dolce..solo 40 gr. di burro?? mi piacciono!!

    RispondiElimina
  70. Ma che bello passare da te, leggo il post nella sua prefazione, poi passo alle foto e cerco di indovinare gli ingredienti, ma so che ogni volta tu mi fai sussultare perchè c'è un piccolo o grande segreto dietro alla tua ricetta.....anche stavolta mi hai stupito....alla grandissima....ma di chi è quella manina???

    RispondiElimina
  71. Ciao tesoro! :) No vabbè ma questi brownies sono da provare assolutamente!!! :D Bravissima! Devono essere una goduria unica ehehehehe :D Non si può resistere, no... Complimenti per il libro, corro a prenderlo! Sei grandeeeee <3 <3 <3 Un abbraccio forte forte, buonanotte dolcissimo Calimero! :**

    RispondiElimina
  72. Ma guarda un po' che bella versione la tua, con la composta di rosa canina:) e con meno burro, come dicevi che ti sarebbe piaciuto farla:)
    Un bacio Fede, che bella la tua manina:)
    :*

    RispondiElimina
  73. Adoro i brownies ma i tuoi sono particolarissimi con quell'aggiunta della Guinness!!! Pulcino sei un mito, mi sorprendi sempre e sorprendere non è da tutti solo i più grandi ci riescono e tu sei grande!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  74. Rido... perchè siamo sorelle e domani scoprirai il perchè... e ti giuro che leggo solo ora il tuo post, non ho sbirciato prima, per cui domani non accusarmi di plagio, eh... il mio è già scritto e programmato, ma quanto siamo in sintonia noi due??? Pazzesco, quasi le stesse frasi abbiamo scritto... Dire che ti capisco è troppo poco Fede, cioccolato consolatorio e panacea per mali MAGGIORI :P
    Golosissimi i tuoi Brownies
    FEFè MA CHE BELLA NOTIZIA, MA QUANDO CI VEDIAMO ME LO FAI L'AUTOGRAFO, VERO? Non sai come sono felice per te sorellina, tanto tanto!
    Forse sarai piccola, di statura, ma nessuno ha un cuore più grande del tuo, e sono tanto fiera di avere un'amica famosa! ^__^ TVB tantissimo! Baci e complimentissimi ancora, per tutto!

    RispondiElimina
  75. Prima di tutto complimenti per il libro e poi per farci sognare dolcemnte senza aver TROPPA paura di salire sulla bilancia ;-)

    RispondiElimina
  76. Bellissime quelle mani furbette che rubano un dolce delizioso!
    Congratulazioni per la pubblicazione, non vedo l'ora di leggere il tuo menù :) un abbraccio

    RispondiElimina
  77. fedeeeee, a chi volevi prendere in giro??? le tue mani le riconosco, eehhehehe, se potessi infilerei la mia per rubare un pezzetto di quella meravigliosa goduria...baci.

    RispondiElimina
  78. Complimenti di cuore, per tutto! :)
    ...per questi splendidi cubotti golosissimi che, tutto sommato, sono anche light e per la pubblicazione certamente bellissima!
    Un bacione cara!

    RispondiElimina
  79. Punto primo: tu di presenziare in quel libro lo meritavi ancora prima di imparare ad accendere il forno, perché sei talmente dolce, carina e frizzante che la vita dovrebbe darti tutte le soddisfazioni possibili senza che alzassi nemmeno un dito.
    Punto secondo: questa cosa pasticciosa di cioccolato e rosa canina mi fa venire lo sbavo anche se sono le 10.10, orario in cui ho ancora lo stomaco chiuso.
    Punto terzo: come cavolo fai a farti una manicure così perfetta?

    RispondiElimina
  80. Viene voglia di prepararla subito questa ricetta :)
    bacioni cara ciao

    RispondiElimina
  81. Ahahah Fede, per un attimo ho immaginato la talpa con lo smalto!! Che scherzetti ci fai!!! Marò questi cubotti sono IRRESISTIBILI complimenti!!!!

    RispondiElimina
  82. Fede sei un mito!!!! complimenti per tutto, mi prendo un dolcetto, bravissima!! una piccola diventata grande ;) baci

    RispondiElimina
  83. Mi candido per un cubotto anche io, anche un cubetto se un cubotto è troppo... tanto per ora, allattando, non posso mangiare troppo cioccolato, però questo non vorrei perderlo. Sarebbe bello fare questa ricetta per poi leccarsi tutte le dita.. :)

    RispondiElimina
  84. Questa volta di sei fatta beccare con le mani nel sacco!!! E chi potrebbe resistere alle tue ricette??? Nemmeno la stessa autrice!!!
    I brownies con la birra? Mai provati ma assolutamente strepitosi, con le bollicine che spingono l'impasto verso l'alto e lo rendono sublimeeee!!
    Brava Fede, sei sempre un passo avanti!
    E ti chiedo: Ma davvero ti senti PICCOLA PICCOLA???? No perchè non lo sei affattoooooo e smettilaaaaaa di pensarlo!!!!!
    Un bacione,
    More

    RispondiElimina
  85. come resitere?! col cioccolato non c'è verso e questi quadrotti sono favolosi!!!

    RispondiElimina
  86. Ma che birichina che sei!!
    Io però ho assolutamente bisogno di un po di brownies,mi sto sentendo male....
    congratulazioni per la bella novità editoriale,brava!

    RispondiElimina
  87. grande Fede, questi li devo assolutamente provare, considera la ricetta "scopiazzata" eheheheheheh, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  88. io la devo rifare invece! è buonissima!la adoro! formato cubetti è più invitante :D ciao cara!

    RispondiElimina
  89. Complimenti Fede per la ricetta e per il libro!!!! questi cubotti mi ci vorrebbero proprio, sono sicura che mi tirerebbero su, eccome ;) Grazie per esserci sempre, ti voglio bene, a presto

    RispondiElimina
  90. Ciao Federica, non posto ma oggi riesco a passare a farti un salutino...buoni questi dolcettini, li ho fatti una volta, ma meno leggeri, ed erano deliziosi...i tuoi sono una coccola da concedersi anche più di una volta...
    io sono in fase calante...la primavera tarda, piove..ed io fermo il blog (ma non la cucina)...vedremo...
    Baciotti...

    RispondiElimina
  91. Ho un idea...perciò ho saltato a piè pari la ricetta...
    fai una spedizione formato gigante??? Daiiiiiii!!!

    RispondiElimina
  92. ti adoro!adoro al tua umiltà...tu "piccola"??? Tu sei una star fra noi fudbloggah!!! E questi brownies ne sono la prova!Ogni tua ricetta è una sicurezza e ogni morso una goduria! Grande Fede!!!

    RispondiElimina
  93. une recette originale et fantastique j'ai un faible pour le chocolat j'adore
    bonne journée

    RispondiElimina
  94. un abbraccio cioccolatoso anche a te averne di quadrotti da mangiare cosi, una bella idea

    RispondiElimina
  95. Mi fai troppo ridere, davanti al cioccolato ti comporti proprio come i miei bimbi , assolutamente fuori controllo! Ti capisco sai, per certe tentazioni non c’è età che tenga e in questo periodo piuttosto nero mi consolo anch’io spesso con dei dolci cioccolatosi.
    Questi brownies sono meravigliosi anche da vedere. Sai che ho della birra olandese in frigo da finire? Mi sa che ne approfitto e la uso per una ricetta come questa. Sai che mi hanno regalato del lievito madre? Ho subito pensato a te e alle tue ricette. Ho già fatto una prova di un pane semplice acqua-farina, veramente buonissimo, si sente molto la differenza, per non parlare della soddisfazione. Cercherò di lanciarmi in qualcosa di più articolato appena avrò preso un po’ la mano..Un bacione Fede e buona giornata!

    RispondiElimina
  96. Ciao Fede, altro che piccola piccola, tu sei piena di risorse e ti faccio gli auguri per tutto :o***
    PS Le foto non lasciano dubbi circa la bontà di questa ricetta.

    RispondiElimina
  97. Ce gâteau au chocolat doit avoir un goût absolument extraordinaire.
    J'en mangerai avec plaisir.
    Je ferai comme cette main sur la photo : je t'en pique une grosse tranche.
    A bientôt

    RispondiElimina
  98. Non avrei mai resistito e le mie mani si riconoscerebbero ovunque!!!!!! Che dolcetti meravigliosi e soprattutto stra golosi!!!!! Un bacione

    RispondiElimina
  99. cioccolato mon amour! che GOLOSI

    RispondiElimina
  100. complimenti pulcinetto, che tanto piccolino non mi sembra! e congratulazioni, anzi mi sembra il giusto conseguimento del tuo lavoro, tu molto più di altri, che vai dicendo. Comunque Birra anche da te s'annamo a fa na boccia?!?! cioccolato e birra è un abbinamento provato nella cake ma nei brownies ancora no, brava bellezza mia per tutto! baciotti mony

    RispondiElimina
  101. Tesorina che peccato!!! ti aspettavo al quanti modi....la prossima volta di scrivo una settimana prima per ricordartelo eh? mi sei mancata con i tuoi post sempre simpatici e perfetti!!!

    bacioni piovosi dalla contea di camelot

    RispondiElimina
  102. congratulazioni per il libro! e sono d'accordo, resistere a questi cubotti sarebbe impossibile. ciao

    RispondiElimina
  103. Aunque mi colesterol no me permite tomar esta delicia, se me hace la boca agua mirando ese maravilloso chocolate ( el nombre de tu blog está más que justificado viendo este brownie)
    El punto de la cerveza es muy original también...una delicia!.
    Un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  104. Fede i tuoi brownies sono una meraviglia!!! Che gola che mi fanno... e da amante della birra non posso non approvare l'ingegnosa aggiunta :) Tanti complimenti, un bacio

    RispondiElimina
  105. Ciao, che meraviglia....troppo golosi questi cubotti e poi con la scusa che sono light (40 g burro!!!!)altrochè allungare le mani (complimenti per la perfetta manicure!!!), certo che con la tristezza di questa pioggia, un'intera teglia non basta!!!!
    Complimenti per la pubblicazione, andrò in libreria a curiosare....
    Baci

    RispondiElimina
  106. Oddio se ne avessi davanti di quei quadrotti lì ne starei a rubare molti più di uno :) Sono invitantissimi :) Complimentissimi anche per la pubblicazione :D Appena vado in libreria mi metto alla sua ricerca :D

    Colgo l'occasione per ringraziarti per la partecipazione al giveaway e per farti in bocca al lupo :)

    Baciotti

    RispondiElimina
  107. Dev'essere sensazionale questa ricetta

    RispondiElimina
  108. tu sei una strasuper cazzuta amica mia!innanzitutto complimenti per il libro ma poi hai creato la torta perfetta.birra cioccolato rosa canina..ma tu sei geniale.altrochè!bacio grandissimo:)

    RispondiElimina
  109. Ma complimenti!!!!!!!
    Tesoro complimenti per il bellissimo progetto!!!!!
    Una grande soddisfazione che meriti TUTTA!!!!!!!!!!!!!!
    e dei tuoi dolcetti che dire? Se non che sei davvero delicata nel furto io sarei andata giù a manate piene ahahah!!!!Devono essere spettacolari...Oggi ho chiesto a mio marito di trovarmi la birra...dopo le tue ricette (una più buona dell'altra) voglio averla in casa e dopo questa dolcezza.... bè DEVO ASSOLUTAMENTE AVERLA!!!!!!!!!!!!
    Ti abbraccio piccolo calimero
    Una dolce notte

    RispondiElimina
  110. Dolcetti stragolosi, impossibile resistervi!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  111. mamma mia che sublime bontà!!!!
    complimentissimi e complimentissimi per il tuo blog!!!
    se ti va passa a trovarmi

    http://lacucinadiazzurra.blogspot.it/

    RispondiElimina
  112. si, ma infatti, come si fa a resistere? si vede dalla foto che sono irresistibili! sono a dir poco meravigliosi e con questi spaori che mi stuzzicano parecchio! e tu non fare il furbetto, pulcino tutto nero e impiastricciato di cioccolato, ormai quelle mani le conosciamo!!!!!ma ti perdoniamo per esserti sacrificata per noi all'assaggio...e per vaerci donato una ricetta tanto sublime, da rifare al più presto!

    RispondiElimina
  113. ho comprato in questi giorni questa birra,perche' voglio provare quella famosa torta ma adesso a vedere i tuoi cubotti cioccolattosi sono indecisa su quale realizzare prima....appena mi rimetto mi metto all'opera quindi segnooooooooooo..baci

    RispondiElimina
  114. Tesoro io divido volentieri a metà la follia con te :D a patto però che tu mi invii un paio di chili di questa bontà!!! Che merviglia! Meno male che non ero lì e non hai fotografato le mie mani, se no ti ritrovavi solo le mani sporche di cioccolato :P
    Un bacione

    RispondiElimina
  115. Dubito che riuscirei ad essere composta come te davanti a questa delizia... l'aggiunta delle bollicine poi... questi brownies sono davvero irresistibili, li voglio adesso!

    RispondiElimina

Benvenuti nel mio piccolo mondo! Lasciate un saluto, un suggerimento, un complimento o anche una critica. Sarò felice di conoscere le vostre opinioni
Non esitate...Con affetto Federica ^_^