31 Sfogliatelle a 4 mani per un magico Natale


Manca ormai meno di un mese al Natale e si comincia seriamente a mettere le mani in pasta per preparare biscottini e dolcetti, a fare le prove per panettoni e pandori home-made (chissà se quest'anno avrò il coraggio di riprovare!!!!), ad organizzare i vari cestini da regalare alle persone care. Fra le tante idee che mi frullano nella testa in questo periodo, la voglia di provare a realizzare le sfogliatelle (abruzzesi) approfittando dell'aiuto non da poco della macchina per tirare la sfoglia e guarda caso....La scorsa settimana è venuta a farmi visita la mia mamma che ha pensato bene di farmi una sorpresa arrivando con un rotolo già pronto per queste fantastiche sfogliatelle di Natale, che abbiamo poi finito di preparare insieme come era tradizione prima delle feste, quando ancora non mi trasferivo in Toscana. E' stato molto bello rispolverare quei ricordi e quell'atmosfera, tanto più che da quando sono lontana da casa il periodo pre-natalizio è sempre piuttosto malinconico perchè mi fa sentire ancor più che in altri periodi dell'anno la lontananza dalla famiglia.
Le sfogliatelle in realtà, appartengono più alla cultura gastronomica napoletana, ma secondo la tradizione vennero fatte conoscere e introdotte in Abruzzo da una nobildonna di Santa Maria Capua Vetere, sposata con un notabile abruzzese. Ovviamente, nel corso del tempo, a contatto con la diversa realtà territoriale, la ricetta napoletana ha subito delle modifiche; le sfogliatelle teramane si differenziano nella consistenza della pasta, più morbida per la presenza dello strutto, nella forma a mezzaluna e nel ripieno, a base di marmellata d'uva di Montepulciano. Come poi quasi sempre succede per le ricette "tradizionali" ogni famiglia elabora la propria versione e il ripieno può essere arricchito in vario modo con frutta secca, cioccolato, mosto cotto o addirittura essere a base di farina di mandorle, ma personalmente preferisco la versione più semplice, quella legata ai ricordi d'infanzia, quando rimanevo incantata pomeriggi interi a guardare la mia nonnina alle prese con queste piccole delizie. 
La preparazione della pasta è abbastanza lunga ma c'è il vantaggio che il rotolo pronto può essere congelato senza problemi, così ci si può anticipare gran parte del lavoro e confezionare le sfogliatelle a ridosso del Natale senza troppo tempo e fatica. Una comodità non da poco :o)

SFOGLIATELLE di NATALE
INGREDIENTI
- per la pasta
  • 3 tuorli
  • 2 cucchiai di strutto
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 bicchiere di latte
  • farina q.b.
  • strutto per spennellare
- per il ripieno
  • marmellata di uva
Con i tuorli, lo strutto fuso, lo zucchero e il latte preparare la pasta, unendo tanta farina quanto basta ad ottenere un impasto morbido. Lasciar riposare la pasta per una mezz'ora a temperatura ambiente, suddividerla in 10-12 pezzi e da ciascuno ricavare una sfoglia sottilissima (tipo pasta phillo). Sovrapporre le sfoglie una sull'altra, spennellando di volta in volta gli strati con un velo di strutto fuso, arrotolare stretto dal lato corto, come fosse un salame, e lasciar riposare in frigo per circa un'ora in modo da far rapprendere lo strutto. Trascorso il tempo, tagliare il rotolo a fette di 1/2cm circa, stendere le fette con il matterello allo spessore di un paio di mm, distribuire al centro del disco un cucchiaino di marmellata e richiudere a mezzaluna, sigillando bene i bordi. 



Allineare le sfogliatelle sulla placca del forno foderata con carta paglia (servirà ad assorbire l'eccesso di strutto in cottura, rendendo le sfogiatelle più leggere e friabili) e cuocere in forno caldo a 180-190°C per circa 12 minuti: non devono colorire e le sfoglie sovrapposte devono "sfogliarsi".


Lasciar raffreddare le sfogliatelle su una grata per dolci e servirle cosparse di zucchero a velo.
Sono dolci abbastanza delicati ma per qualche giorno si conservano bene chiuse in scatole di latta.



Con questa "ricetta in compagnia" partecipo alla simpatica raccolta di Castagna&Albicocca





31 commenti:

  1. carissima che bella questa tua tradizione e che buone queste sfogliatelle!!!adoro questo periodo e quest'anno col blog lo sento ancora di più perchè è bellissimo scoprire le antiche tradizioni dei tantissimi paesi d' italia..!complimentoni a te e alla tua mamma...bacioni!

    RispondiElimina
  2. Federica, sono superlative, bravissima. E poi le hai fatte a quattro mani con la tua mamma, che bello, sono ancora piu' buone. Dai, sii contenta e metti a parte la malinconia, la ta mamma e' venuta a trovarti, io tra pochissimi giorni vado a raggiungere la mia. Un bacio

    RispondiElimina
  3. Che buone le tue sfogliatelle, bravissima.
    Buon fine settimana Daniela.

    RispondiElimina
  4. Grazie ragazze, è stata davvero una bella sorpresa pre-natalizia la preparazione di queste sfogliatelle. Ne sto ancora gustando l'emozione!
    Se non ci fossero le mamme...
    Un bacio a tutte e buona domenica :)

    RispondiElimina
  5. Certo che a quattro mani (2 della mamma) hanno certo un sapore "speciale".
    Ti abbraccio, serena domenica anche a te!!

    RispondiElimina
  6. Grazie ragazze! Alcune ricette, realizzate da sole o in compagnia, sembrano davvero assumere un sapore diverso, più buono! E le sfogliatelle sono una di queste.
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  7. Aprendo il tuo blog,e guardando le tue sfogliatelle ho avuto un buonissimo, in tutti i sesi, inizio settimana e inizio giornata!!!

    RispondiElimina
  8. @ Solema...mi fa piacere aver reso migliore il tuo inizio settimana con le sfogliatelle della mamma :)

    @ Milla...grazie cara e piacere averti da queste parti. Spero tornerai a farmi compagnia :)

    RispondiElimina
  9. Very beautifully done and looks easier than what my recipe called for! Took hours for me to make and didn't look too authentic without using the pasta machine...... I don't know this version of your region my mom from Bari had cheese in them... there look wonderful though and am sure fabulous! thanks for the link I love to see how other regions cook....

    RispondiElimina
  10. quella marmellata mi attira da matti, ho mangiato dei calzoncelli che mi porto' una volta Milù, dolci abruzzesi con questa marmellata, ancora me li sogno la notte !!
    Prendo nota Fede ...

    RispondiElimina
  11. da lunedì comincio anche io con i preparativi...guardando le tue sfogliatelle però prima mi prenderei una lunga pausa e me ne mangerei almeno un paio...poi si può lavorare anche meglio! un abbraccio....

    RispondiElimina
  12. Che buone, ne vorrei una adesso! Un bacione

    RispondiElimina
  13. io le ho conosciute...credo che siano quelle famosisssime di Lama
    le sfogliatelle di Lama dei Peligni. Fantastiche!
    molto simili a queste tue e la storia è la stessa. bella esecuzione^_^

    RispondiElimina
  14. Grazie ragazze :) Sono un po' laboriose da fare ma ne vale la pena

    @ Chabb...ci credo :)

    @ Cranberry...sinceramente non ti so dire, le sfogliatelle di cui parli non le conosco. So che questa ricetta è tipica del teramano ma magari si assomigliano :)

    RispondiElimina
  15. Non conoscevo queste sfogliatelle, sono davvero meravigliose ... mi hai fatto venire voglia di farle. Grazie mille per gli auguri cara, sono stati molto graditi

    RispondiElimina
  16. sei adorabile come le tue sfogliatelle ^^ tanti auguroni tesoro <3

    RispondiElimina
  17. @ Donatella...se le provi fammi sapere. Ma sono certa che non te ne pentiresti :)

    @ Ricettosando... <3<3<3

    RispondiElimina
  18. a che buone le faceva la mamma di un'amica mi sa che quest'anno le provo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono un po' lunghe da fare ma ne vale assolutamente la pena :)

      Elimina
  19. beh queste si che sono sfogliatelle home made cara fede! nn posso che farti i miei più sinceri complimenti per la pazienza ... splendida preparazione amica mia:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, i complimenti per le sfoglie vanno alla mamma, io ho completato l'opera :) Ci vogliono due giorni a farle ma alla fine ne vale la pena. Un bacione :*

      Elimina
  20. Complimenti a te... e alla mamma, sono speciali :)!!!!!!
    Un bacione Fede e felicissima serata!!!!

    RispondiElimina
  21. che belle! non vedo l'ora di inizare anche io con i preparativi del natale

    RispondiElimina
  22. Complimenti a te e alla mamma, bravissime. Un abbraccio, buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  23. Eheheheh anche tu hai fatto le sfogliatelle, ma le tue sono buonissime e fatte veramente da te!!!!! Bravissima

    RispondiElimina
  24. DA BUON NAPOLETANA AMO DA MATTI LA SFOGLIATELLA.....OTTIMA LA TUA VERSIONE REGIONALE!!

    RispondiElimina
  25. Mi puoi prestare tua mamma????
    A parte gli scherzi complimenti a tutte e due per queste meraviglie, veramente home made!!!
    Buona serata

    RispondiElimina
  26. mai viste, ma mi sembrano dei dolcetti molto buoni!

    RispondiElimina
  27. Grazie a tutte ragazze, anche da parte della mamma ^_^ Un bacione

    RispondiElimina

Benvenuti nel mio piccolo mondo! Lasciate un saluto, un suggerimento, un complimento o anche una critica. Sarò felice di conoscere le vostre opinioni
Non esitate...Con affetto Federica ^_^